Se avete difficoltà ad addormentarvi, allora potete prendere qualche goccia di Alprazolam: ecco come assumerlo correttamente.

L’Alprazolam è un ansiolitico appartenente alla famiglia delle benzodiazepine, una triazolo–benzodiazepina utilizzata nella cura di attacchi di panico e diversi disturbi dovuti all’ansia. In Italia è venduto dalla casa farmaceutica Pfizer con il nome di Xanax, ed è disponibile in compresse e gocce orali. Inoltre, potrete trovarlo in commercio anche con altri nomi commerciali, tra cui Frontal, Valeans, Mialin.

Alprazolam viene utilizzato specialmente per il trattamento dei disturbi d’ansia e di panico, della nausea dovuta alla chemioterapia e per la cura dei disturbi del sonno.

Per quanto riguarda il dosaggio delle gocce, ovviamente varia a seconda della gravità dei sintomi, e il farmaco va assunto per un periodo di tempo decisamente limitato.

In media la dose varia da 0,25 a 0,50 mg 3 volte al dì, e la durata complessiva del trattamento non deve superare le 8-12 settimane, ma è sempre bene rivolgersi al proprio medico curante per un consulto specializzato, onde evitare di incorrere negli effetti collaterali del farmaco.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Quanto tempo tenere le trecce per fare i capelli ricci

Quanto costa ringiovanimento ovarico