Quanta cera applicare per le sopracciglia

Stop alle sopracciglia in disordine con la cera!

Tenere in ordine le sopracciglia è impegnativo, specie per coloro che hanno quel tipo di sopracciglia che ricrescono pochi giorni dopo lo strappo.

Visto che non si può sempre correre dall’estetista o tirare via con la pinzetta ogni minimo segno di ricrescita, vi sveliamo un metodo con cui potrete tenere le sopracciglia in ordine per almeno un mese dalla ceretta!

Ciò di cui avete bisogno è la cera per capelli, il prodotto in vendita nei negozi di parrucchieri e on line che serve per sistemare chiome indomite ma anche i peli del viso.

Procedete pettinando le sopracciglia dallo stesso lato con l’apposito spazzolino o con uno spazzolino da denti.

Inumidite quindi le dita e pescate un po’ di cera (non esagerate): passate poi le dita sulle sopracciglia seguendo il modo in cui le avete pettinate et voilà! Il gioco è fatto.

Mi raccomando di non esagerare con le dosi di cera: metterne troppa infatti potrebbe dare un effetto unto antiestetico mentre metterne troppo poca potrebbe limitare la durata della vostra “piega”. La via di mezzo nelle dosi è quindi l’ideale.

ultimo aggiornamento: 03-10-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X