Quali sono piante da balcone sempreverdi resistenti al freddo

5 errori da evitare in palestra

Le piante perenni sempreverdi sono l’ideale per un balcone florido anche alle basse temperature: scopriamole insieme.

Il vostro sogno è quello di avere uno splendido balcone, ricco e rigoglioso, anche durante la cattiva stagione, e senza troppi sforzi? Allora la soluzione perfetta per voi sono le piante sempreverdi perenni, che non seccano mai e non vanno curate con eccessiva costanza, rifioriscono stagionalmente e rinnovano il loro fusto, mantenendo le stesse radici.

Per coltivarle riservate loro un angolo del balcone dove abbiano spazio e possibilità di crescere indisturbate nel corso degli anni, senza spostarle se non strettamente necessario.

Fondamentale è scegliere le piante più adatte al vostro balcone, a seconda di tre fattori essenziali: dimensione, esposizione e tempo da dedicare alla loro cura. Tra le migliori annoveriamo sicuramente:

  • Geranio: classico, bellissimo, d’inverno sfoggiano belle foglie verdi, d’estate fiori splendidi
  • Elleboro: conosciuto anche come la rosa bianca di Natale
  • Ciclaminouno dei pochi fiori invernali che resiste alle basse temperature, dai colori spettacolari
  • Primule: facilissime da curare
  • Ortensie: splendidi fiori dal lilla al bianco, dal verde al blu
  • Lavanda: provenzale ma non solo!
  • Margherite: resistenti, semplici e allegre

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-10-2015

Donna Glamour Guide

X