Quali sono controindicazioni haloterapia

Volete provare i benefici dell’haloterapia, ma temete gli effetti collaterali? Ecco quali sono.

chiudi

Caricamento Player...

Spesso sentiamo parlare di trattamenti naturali perfetti per contrastare patologie più o meno gravi a carico del sistema respiratorio: tra queste, la piùgettonata degli ultii anni è sicuramente l’haloterapia, un trattamento naturale che si basa sulla creazione del microclima presente nelle miniere di sale tipiche dell’Europa centrale, come quelle presenti in Polonia, Romania, Russia, Germania, che ospitano numerose grotte di sale, perfette nella cura delle patologie dell’apparato respiratorio.

Per quanto riguarda la terapia, si basa essenzialmente sull’utilizzo del sale naturale disperso in questa particolare tipologia di ambienti, e viene utilizzata anche dalla medicina tradizionale nella cura di asma, allergie e infezioni delle alte vie aeree. 

Tuttavia, anche se in rari casi, sono comunque presenti delle controindicazioni, ovvero: nei casi di insufficienza cardiaca e ipertensione arteriosa grave, che non venga tenuta sotto controllo tramite l’utilizzo di medicinali appositi, nel caso in cui il paziente soffra di incapacità di respirare in maniera autonoma, e ancora nel caso di malattie tumorali con chemioterapia in atto e nelle fasi acute di malattie con febbre.