Quali sono benefici acqua di avena

Ridurre i livelli di colesterolo, stabilizzare gli zuccheri nel sangue, prevenire il cancro al colon sono solo alcuni dei benefici che l’acqua d’avena ha sul nostro organismo.

chiudi

Caricamento Player...

Quando si parla di avena la prima cosa che ci viene in mente sono i cereali che la mattina mangiamo nel latte oppure nello yogurt, l’avena infatti è uno dei cerali più diffusi e consigliati nelle diete poiché ricchissima di fibre (ben l’11% di fibre) e molto ricca anche di proteine (17%)  con una percentuale di carboidrati del 66% insomma perfetta per una colazione sana ed equilibrata.
L’acqua di avena è un derivato di questo cereale miracoloso che se introdotto quotidianamente nella nostra alimentazione migliorerà notevolmente il nostro stile di vita. Vediamone i benefici:

  • Riduce i livelli di colesterolo
  • È utilissima per abbassare la pressione arteriosa del sangue e il livello di zuccheri in esso questo comporta un maggior senso di sazietà senza alzare i livelli del glucosio
  • Migliora problemi del tratto intestinale elimina le tossine e ne migliora il flusso sanguigno
  • Previene il cancro al colon
  • Migliora la flora batterica intestinale, prevenendo la stitichezza e regolarizzando l’evacuazione intestinale
  • È un rimedio naturale contro l’insonnia
  • Ha proprietà diuretiche

Gli esperti consigliano di berne tre bicchieri al giorno prima dei pasti per disintossicare l’organismo e trarne il maggior beneficio. La maggior parte delle persone che bevono l’acqua di avena lo fanno con l’intenzione di perdere peso il suo potere altamente saziante è un’ottimo rimedio alla fame nervosa e la sua ricchezza di fibre la rende un’ottimo alimento perfetto per una dieta sana ed equilibrata.