Uno dei tumori più subdoli che possono essere contratti da una donna è quello alle ovaie, perchè molto spesso non viene scoperto se non quando si trova già ad uno stadio avanzato. Infatti non dà sintomi particolari, ma la sua sintomatologia è comune a molte altre patologie del tutto innocue.

L’unico vero efficace modo di combattere il cancro alle ovaie consiste nel fare con periodicità delle ecografie pelviche. Con questo esame si possono infatti evidenziare eventuali macchie sospette nelle ovaie, e approfondire le indagini per verificare di cosa si tratta nello specifico.

Alcuni sintomi che possono mettere in allerta sono un senso di continua pesantezza e gonfiore, e uno scarso appetito; dolori addominali e frequente bisogno di andare in bagno.

Però si tratta di sintomi che, se avvertiti in modo sporadico, possono indicare molti altri stati di alterazioni fisiche e anche psicologiche. Diventano preoccupanti solo nel caso siano ripetuti, o non scompaiano per un lungo periodo di tempo.

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-08-2014


Qual è protezione solare per fototipo 4

Trucco per coprire neo