Quali sono malattie sessuali che si trasmettono con la saliva

Facendo sesso si possono contrarre alcune malattie per mezzo della saliva e altri liquidi? Quali sono? Riconosciamole e non demonizziamo l’atto in sé.

chiudi

Caricamento Player...

Si tratta di trasmissione orale, ovvero quella che prevede la trasmissione di microbi attraverso la saliva. Quando una persona viene a contatto con la saliva di qualcun altro o tramite un un bacio o durante il sesso o i preliminari, permette ai microbi di essere ingeriti e assorbiti dalla parte posteriore della gola.

I tanto demonizzati HIV o Epatite, così pure come di malattie veneree come l’HSV-2 o altro si trasmettono attraverso il sangue, quindi se non sono presenti taglietti in bocca che possano portare a perdite ematiche nella saliva, il contagio non avviene.

Tuttavia spesso le difese immunitarie della bocca sono ridotte come per esempio a causa di infezioni gengivali, o candida. Capita spesso anche che le persone che sono più disidratate abbiano una percentuale più alta di avere più microbi nella bocca e quindi, causare l’infezione. Quale? La mononucleosi ad esempio, la classica “malattia del bacio”, oppure raffreddori e le influenze.

L’herpes labiale la fa da padrone, perché si diffonde attraverso le ferite fredde aperte sulle labbra o vicino alla bocca.  Questo tipo di infezione risulta più contagiosa se la ferita è aperta e si verifica la fuoriuscita del liquido infetto.