Quali giochi fare ad una festa di compleanno 10 anni

A 10 anni i bambini sono vivaci ed autonomi. Ed allora quali giochi fare ad una festa di compleanno, per non farli annoiare?

chiudi

Caricamento Player...

A 10 anni ha davvero senso organizzare una festa di compleanno per i nostri piccoli. Un bel traguardo è stato raggiunto ed è giusto festeggiare insieme alle famiglie dei loro amichetti e ai loro compagni di scuola.

Quali giochi fare, allora, per far sì che si divertano costantemente? Un gioco simpatico a mo di staffetta è davvero ciò che ci vuole! Si deve preparare l’occorrente: quotidiani vecchi e mollette da bucato. A questo punto si dividono i bimbi in due squadre, che si devono disporre in fila indiana, parallele. Creiamo anche una linea di partenza.

Ora, due giocatori per ciascuna squadra fungeranno da “modelli”. Con i quotidiani e le mollette, i bimbi avranno una manciata di secondi a piacere per creare un abito su misura, passando il testimone al secondo bambino e così via, una volta scaduto il tempo a sua disposizione. Ed alla fine… sfilata di moda! Carino, soprattutto per le bimbe!

Per i maschietti, magari, è più divertente un gioco di movimento da effettuarsi con una palla. In cerchio, un bimbo si pone al centro dello stesso con la palla in mano, lanciandola in alto mentre gli altri scappano. I fuggiaschi devono bloccarsi nel momento stesso in cui in bambino riprende la palla in mano – può aiutarci a capire quando fermarci gridando: “Palla ferma!”.

Solo ora può fare tre passi nella direzione che preferisce, cercando di colpire gli altri che, per non farsi prendere, possono muoversi con tutto, restando tuttavia ancorati con i piedi per terra. Se colpiti, prendiamo la palla e ci mettiamo al suo posto.