Quali sono documenti bambini per viaggio Inghilterra

Siamo pronti: via verso l’Inghilterra! Sia esso un viaggio di piacere o obbligato, se portate con voi dei minori ci sono dei documenti necessari da avere.

chiudi

Caricamento Player...

Prima di tutto c’è da sapere che per entrare nel Paese è necessario il Passaporto, oppure la carta d’identità valida per l’espatrio per tutti i cittadini italiani. Siccome il Paese fa parte dell’UE, non c’è necessità di visto.

E’ buona norma conoscere una ulteriore cosa molto importante: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Tutti i bambini iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009,  devono dunque essere in possesso di passaporto individuale o carta d’identità valida per l’espatrio.

A causa del pericolo sempre più concreto di espatri illegali di bambini, dal 2010 è prevista la possibilità di chiedere ai singoli comuni o Questure competenti, che i nomi dei genitori vengano riportati sul documento.

Se quest’indicazione manca, prima di intraprendere il viaggio si consiglia di munirsi di un certificato di stato di famiglia  o di  estratto di nascita del minore da esibire in frontiera qualora le autorità lo richiedano.

Attenzione, ultimo ma non meno importante: fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare a condizione che viaggino accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci. Dai 15 anni in poi, sono liberi di viaggiare anche in autonomia.