Quale cipria usare per la pelle grassa

Un trucco mat deve risultare perfetto tutto il giorno. Vediamo insieme quale cipria usare per la pelle grassa.

chiudi

Caricamento Player...

La cipria è un’ottima alleata della pelle grassa: infatti, usata sopra il fondotinta, aiuta ad eliminare l’effetto lucido e oleoso su quelle parti del viso che tendono a produrre una quantità eccessiva di sebo.

Se vi state chiedendo quale cipria usare per la pelle grassa, dovete sapere che ne esistono diverse, tra le quali potrete trovare quella che fa per voi.

Una è la cosiddetta cipria minerale, completamente trasparente, da applicare sul fondotinta tamponandola sulle parti che tendono a diventare lucide fino al suo completo assorbimento, e stendendone poi dell’altra su tutto il viso. L’argilla minerale contenuta in questo tipo di cipria assorbe l’eccesso di sebo regalandoci un incarnato di porcellana e uno straordinario effetto mat. Ottima la Cipria Matte di Neve Cosmetics.

Se invece preferite una cipria compatta per uniformare la pelle e nascondere le impurità, potete provare la cipria CLINIQUE stay matte sheer pressed powder oil-free, particolarmente indicata per chi soffre di allergie a vari prodotti e cerca un make up assolutamente ‘sicuro’, privo di profumo e di altri agenti allergizzanti che potrebbero creare problemi alla pelle.

Altra cipria molto efficace per pelli miste o grasse la Clarins Ever Matte Poudre Compacte Minerale che oltre ad uniformare il colorito è anche bella da vedere in borsetta grazie al suo astuccio gioiello con tanto di specchietto all’interno.