Vediamo come realizzare un pupazzo di neve con bicchieri di plastica riciclati per decorare casa in vista del Natale.

Che il Natale sia alle porte o che vogliate soltanto esercitarvi per non farvi trovare impreparate quando l’aria di festa si farà vicina, è sempre l’occasione giusta per imparare a creare delle decorazione a tema natalizio. Oggi vediamo come creare un pupazzo di neve con bicchieri, un lavoretto che non richiede molta abilità e che potete fare con pochi materiali.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Pupazzo di neve con bicchieri di plastica tutorial

Per dare forma al vostro pupazzo di neve fai da te vi serviranno bicchieri di plastica di due misure differenti, una spillatrice, dei cartoncini colorati, della colla e un paio di forbici. Non occorre utilizzare bicchieri di plastica nuovi, per una decorazione all’insegna del riciclo, conservate quelli usati dopo averli sciacquati e lasciati asciugare. I bicchieri più grandi vi serviranno a realizzare il corpo del vostro simpatico amico di neve, mentre con i bicchierini potete costruire la testa.

Pupazzo di neve con bicchieri
Pupazzo di neve con bicchieri

Il procedimento è piuttosto semplice, partire dalla base sistemando i bicchieri in cerchio e spillandoli l’uno all’altro. Dopo aver costruito il primo cerchio che servirà da base dovrete formare il piano successivo assicurandovi di spillare non solo i bicchieri a quelli a fianco, ma anche a quelli del primo livello. Continuate fino a formare la prima metà della sfera e poi ripetete il procedimento con l’altra metà, questa volta però lasciandola incompleta in modo che il pupazzo di neve alla fine possa poggiare stabilmente. Questa cavità che avete lasciato potrà essere utilizzata anche per inserire delle lucine a led e illuminare così il vostro pupazzo di neve.

Ripetete il procedimento seguito per la basa anche per la testa del pupazzo, questa volta utilizzando i bicchieri piccoli. Anche in questo caso dovrete realizzare due semisfere e fissarle l’una all’altra con la spillatrice. A questo punto dovrete unire testa e corpo del vostro pupazzo di neve con la colla a caldo. Ora non vi resta che decorare il pupazzo di neve con tutti gli elementi che lo contraddistinguono ritagliando il cartoncino colorato. Fissate bottoni, occhi e naso e per finire create un cappello realizzando un cilindro con del cartoncino colorato.

Ecco un video di riepilogo:

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 21-10-2021

Come avere labbra morbide (anche) quando fa freddo

Come togliere il gel dalle unghie senza rovinarle