Come fare punte dei capelli rosa

Siete alla ricerca di un metodo facile e veloce per colorare i vostri capelli di rosa? Ecco alcuni consigli su come fare

chiudi

Caricamento Player...

Volete regalarvi un look stravagante tingendo le punte dei capelli di rosa? Allora state leggendo la guida che fa per voi! In questo tutorial vi illustreremo come colorare le punte dei capelli senza alleggerire il vostro portafogli andando dal parrucchiere.

Per realizzare la tecnica delle punte colorate dovrete seguire due procedimenti. In primis dovete ravvivare il colore di base con una tinta neutra, e successivamente decolorare le punte ed applicare il pigmento prescelto. Prima di procedere, stabilite con attenzione la tinta da utilizzare.  Se avete una carnagione scura, vi sconsigliamo di optare per questa tonalità (sono invece più adatti colori quali il blu, il viola e il rosso).

Per la base:

Per ottenere delle  punte colorate perfette , dovete rendere la vostra colorazione di base più intensa. Dividete la testa in quattro sezioni e proteggendo la fronte e le orecchie con una crema corposa e densa. Prendete il pennello ed applicate accuratamente la tinta dalla radice alla punta.  Quindi lasciate agire secondo il tempo previsto, prima di provvedere al risciacquo.

Per la decolorazione delle punte:

Dopo aver effettuato un primo risciacquo per la tinta della base, tamponate i capelli con delicatezza e proseguite con la decolorazione delle punte dividendo i capelli in otto ciocche che fermerete con degli elastici.  Cotonate le punte, pettinandole verso l’alto (questa operazione è indispensabile per ottenere un effetto quanto più sfumato possibile). Infine applicate la crema decolorante sulle punte ed avvolgetele con della carta argentata.