Tutte le sostanze benefiche contenute in un ortaggio conosciuto fin dall’antichità

Proprietà dell’aglio: la maggior parte di esse riguardano il sistema cardiovascolare, di cui l’allicina è un grande alleato.
L’allicina è una sostanza che si forma nell’aglio soltanto quando esso viene tagliato, sminuzzato o schiacciato poiché è il risultato dell’interazione tra un ammnoacido (l’allicina) e un enzima in grado di alterarlo.

Proprietà dell’aglio: un potente antibatterico naturale

L’allicina è un efficace antibiotico, tanto da essere utilizzato verso la metà del Diciannovesimo secolo per debellare i batteri responsabili delle epidemie di tifo.
Le sostanze antibiotiche e antibatteriche dell’aglio presentano l’enorme vantaggio di non distruggere la flora batterica intestinale durante la propria azione. Al contrario, poiché l’aglio ripristina la flora intestinale indebolita o alterata da cure antibiotiche precedenti o ancora in corso è un ottimo coadiuvante in questo tipo di terapie.
L’allicina è inoltre un forte anticoagulante, in grado di contrastare la formazione di aggregati di piastrine che possano ostruire le arterie e portare seri problemi circolatori.
A livello nutritivo l’aglio è ricco di minerali e di oligominerali come calcio, fosforo, iodio, ferro e magnesio. Presenti in ridotte quantità sono zinco, manganese, selenio, vitamine C, B1, B2 e PP.
Gli alcaloidi che l’aglio contiene svolgono un’azione simile a quella dell’insulina, contribuendo ad abbassare i livelli di glicemia nel sangue migliorando il metabolismo degli zuccheri.

Disintossicante e rigenerante: altre proprietà dell’aglio

Grazie ai composti solforati che contiene, l’aglio facilita e rende più rapido lo smaltimento di quei metalli pesanti come mercurio, piombo e cadmio che possono essere introdotti nell’organismo attraverso l’ingestione di vegetali contaminati.
L’acido fitinico è in grado di legare tra loro le sostanze minerali e inoltre è in grado di trasformarsi in inositolo, una sostanza simile alle vitamine che contribuisce alla crescita cellulare: a questo è dovuta la capacità dell’aglio di aumentare la crescita dei capelli e rendere la pelle più sana e luminosa.

 

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-05-2016


Colors Rai 1: come partecipare come concorrente

Dove comprare una giacca bomber?