Proprietà dell’aglio

Tutte le sostanze benefiche contenute in un ortaggio conosciuto fin dall’antichità

chiudi

Caricamento Player...

Proprietà dell’aglio: la maggior parte di esse riguardano il sistema cardiovascolare, di cui l’allicina è un grande alleato.
L’allicina è una sostanza che si forma nell’aglio soltanto quando esso viene tagliato, sminuzzato o schiacciato poiché è il risultato dell’interazione tra un ammnoacido (l’allicina) e un enzima in grado di alterarlo.

Proprietà dell’aglio: un potente antibatterico naturale

L’allicina è un efficace antibiotico, tanto da essere utilizzato verso la metà del Diciannovesimo secolo per debellare i batteri responsabili delle epidemie di tifo.

Le sostanze antibiotiche e antibatteriche dell’aglio presentano l’enorme vantaggio di non distruggere la flora batterica intestinale durante la propria azione. Al contrario, poiché l’aglio ripristina la flora intestinale indebolita o alterata da cure antibiotiche precedenti o ancora in corso è un ottimo coadiuvante in questo tipo di terapie.
L’allicina è inoltre un forte anticoagulante, in grado di contrastare la formazione di aggregati di piastrine che possano ostruire le arterie e portare seri problemi circolatori.
A livello nutritivo l’aglio è ricco di minerali e di oligominerali come calcio, fosforo, iodio, ferro e magnesio. Presenti in ridotte quantità sono zinco, manganese, selenio, vitamine C, B1, B2 e PP.
Gli alcaloidi che l’aglio contiene svolgono un’azione simile a quella dell’insulina, contribuendo ad abbassare i livelli di glicemia nel sangue migliorando il metabolismo degli zuccheri.

Disintossicante e rigenerante: altre proprietà dell’aglio

Grazie ai composti solforati che contiene, l’aglio facilita e rende più rapido lo smaltimento di quei metalli pesanti come mercurio, piombo e cadmio che possono essere introdotti nell’organismo attraverso l’ingestione di vegetali contaminati.
L’acido fitinico è in grado di legare tra loro le sostanze minerali e inoltre è in grado di trasformarsi in inositolo, una sostanza simile alle vitamine che contribuisce alla crescita cellulare: a questo è dovuta la capacità dell’aglio di aumentare la crescita dei capelli e rendere la pelle più sana e luminosa.