Prezzi mammografia digitale

E’ importante effettuare controlli periodici al nostro seno, specie se abbiamo superato i 40 anni. Una mammografia digitale è quello che fa al caso nostro.

chiudi

Caricamento Player...

Anche in assenza di noduli o sintomi preoccupanti, la mammografia dopo i 4o anni andrebbe effettuata una volta ogni due anni, e a 50 anni essa dovrebbe avere cadenza annuale.

La mammografia digitale permette di avere un referto più preciso e dettagliato rispetto a quella tradizionale, ed è particolarmente indicata per donne che hanno un seno con una densità ghiandolare superiore a quella dei tessuti. Il salvataggio dell’immagine in formato digitale ne permette l’invio in tempo reale in ogni parte del mondo, nell’eventualità venga evidenziato un problema per cui siano necessari ulteriori consulti.

L’esame dura generalmente 10-15 minuti, e si può fare presso tutte le strutture pubbliche pagando un ticket di circa 35 euro. E’ gratuito per le donne che hanno superato i 50 anni di età se lo effettuano ogni due anni, e sono esenti dal ticket tutte quelle persone che rientrano in particolari categorie di reddito (disoccupate, pensionate con reddito basso, etc.).

Se invece non vogliamo o non possiamo attendere possiamo rivolgerci a un privato, ma il prezzo sale notevolmente, e per una mammografia digitale potremmo arrivare a sborsare anche cifre a partire dai 90-100 euro in su.