Premi Oscar 2017, ecco quali sono i miglior film stranieri in nomination

Non ci sarà solo il cinema di Hollywood ai prossimi Premi Oscar 2017: ecco i miglior film stranieri e documentari in nominationMiglior film straniero

chiudi

Caricamento Player...

Come sempre durante la prossima edizione dei Premi Oscar 2017 ci sarà spazio anche per il cinema straniero. Ecco i nomi dei film stranieri candidati alla statuetta per il “miglior film straniero” e i documentari.

Miglior film stranieri

Tra i titoli candidati al prestigioso Premio Oscar per il miglior film straniero ritroviamo: “Land of Mine – Sotto la sabbia” diretto dal regista danese Martin Zandvliet, “En man som heter Ove” del regista svedese Hannes Holm, “Il cliente” del regista iraniano Asghar Farhadi, “Tanna” dei registi australiani Martin Butler e Bentley Dean e “Vi presento Toni Erdamann” del regista tedesco Maren Ade. La grande sorpresa è per il film “Tanna” con l’Australia per la prima volta candidata agli Oscar. Invece ha attirato l’attenzione mediatica il film “Il cliente” di Asghar Farhadi premiato nel 2012 con il Premio Oscar. Chissà che durante la lunga notte degli Oscar non possa ripetersi il successo del regista che, a causa del ban di Donald Trump, ha dichiarato di non partecipare alla cerimonia a Los Angeles.

Miglior documentario

Nella categoria “miglior documentario” ai prossimi Premi Oscar 2017 ci sarà anche l’Italia. Nella cinquina della nomination, infatti, c’è anche “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi. Diretto nel 2016, il documentario racconta la difficile situazione dell’isola di Lampedusa presa d’assalto negli ultimi anni dallo sbarco di migranti. Il documentario inizialmente era stato scelto come la pellicola per rappresentare l’Italia nella corsa agli Oscar per il miglior film straniero, ma alla fine è stato escluso per poi rientrare nella categoria “miglior documentario”. L’esordiente Gianfranco Rosi, già premiato con l’Orso d’Oro durante il Festival di Berlino per il miglior film, dovrà vedersela con “13th” di Ava DuVernay, “I Am Not Your Negro” di Raoul Peck, “Life, Animated” di Roger Ross Williams e “O.J.: Made in America” di Ezra Edelman.

(fonte foto: https://www.facebook.com/TheAcademy/?fref=ts)