Pornhub: Ecco quali video fanno raggiungere l’orgasmo più in fretta

Una serie di statistiche è stata fatta su Pornub riguardo la domanda “Quale tipologia di video fa arrivare all’orgasmo più velocemente?”

chiudi

Caricamento Player...

“Quale tipologia di video fa arrivare all’orgasmo più velocemente?” è la domanda dalla quale la testata Vice.com è partita per realizzare alcune statistiche che riguardo il modo in cui vengono scelti i porno sul web e nello specifico su Pornhub, noto portale di pornographic video sharing. La durata di una visita è in media di 9 minuti e 20 secondi con una media di 9 video aperti per singola sessione.

Cosa si guarda durante questi 9 minuti e 20 secondi?

Per la maggior parte video di ragazze giovani con uomini adulti con ragazze giovani, poi filmati su gay, donne mature e rapporti amatoriali: tutte categorie apprezzate dagli over 65 che in realtà si fermano sul sito ben 11 minuti e mezzo.

Bryant Paul a Vice.com ha spiegato:

“È normale che gli uomini più vecchi ci mettano più tempo a raggiungere l’orgasmo. Peraltro è probabile che gli uomini più anziani non sappiano passare con agilità da un video all’altro o di interromperlo subito quando hanno finito, non essendo in generale a loro agio con la tecnologia”.

Le categorie che comprendono college, cameriere, bionde, hentai e tette piccole sono quelle meno apprezzate dagli utenti.

Confrontando le categorie è emerso che “ebony” viene visto il 34 percento più a lungo di “latina”, “gay” il 20 in più rispetto a “lesbian” e “mature” vince del 10 percento con “teen”.

Le donne, che sono il 24 percento degli utenti di Pornhub, risultano avere il maggior tempo di permanenza sul sito infatti stazionano oltre un minuto in più degli uomini a scorrere i video hard, specialmente quelli categorizzati sotto “hentai”, “squirt”, “blonde”, “amateur” e “lesbian”.

Qual è il paese che passa più tempo su Pornhub? Con una media di 11 minuti e 19 secondi troviamo il Giappone mentre gli italiani stazionano solo 8 minuti e 38 secondi.