Pizzo: l’Abito per un Capodanno più Glamour

Il pizzo non passa di moda e resiste più che mai infatti sarà il must che dirà addio al 2013 e darà il benvenuto al 2014.

chiudi

Caricamento Player...

È arrivato il momento di tirare fuori dall’armadio il vostro vecchio abito di pizzo e invece se non ne avete uno siete ancora in tempo per comprarlo.

Se il nero è la vostra passione, e trovate questo colore sexy ed elegante allo stesso tempo, indossate un abito, corto o lungo che sia, ma l’importante è che abbia il pizzo che regala un effetto “vedo-non vedo” e vi rende molto più intriganti.

Per essere ancora più fashion si possono abbinare all’abito orecchini, scarpe, braccialetti e borse purchè siano luminosi e luccicanti come ad esempio decorati con piccoli swarovsky; per il makeup il miglior abbinamento al pizzo è il trucco smokey eyes con ombretto nero sfumato abbinato ad un bel rossetto rosso fuoco.

Se invece amate il rosso si possono trovare tubini classici o miniabiti stretti sui fianchi oppure tagliato a trapezio e con maniche lunghe e svasate stile anni Sessanta; l’abito a longuette invece, fasciante, sinuoso e un pò elasticizzato può anche essere di color più eccentrici come, ad esempio per le più coraggiose, il rosa shocking che da un effetto fatina.

Ovviamente il pizzo nero si può abbinare anche a calze total black ma per quanto riguarda gli altri colori sono proibite le calze perché il pizzo esige gambe nude e scarpe di raso in tinta o addirittura sandali preziosi con smalto in pendant.

Se per voi osare il pizzo con un vestito è troppo si può comunque indossarlo nell’intimo infatti molto bello è il bustino in seta, pizzo e nastrini della linea Les Guardiens du Désir.

Le altre soluzioni per avere un accessorio con un pizzico di raso sono: le scarpe in raso e pizzo di Casadei, il portamonete di Accessorize e il profumo Pink Sugar Sensual con mascherina da notte in pizzo di Aquolina.