Come preparare la pizza al padellino

Nata da un’idea di un pizzaiolo torinese che voleva ridurre il tempo d’attesa della lievitazione, la pizza al padellino è una pizza soffice e croccante con un leggero sapore di fritto. Il pizzaiolo torinese cominciò a mettere piccoli pezzi di impasto con il condimento della pizza per poter infornare subito la pizza lievitata nei pentolini e tegami di alluminio precedentemente oleati. Ecco la nostra ricetta.

La ricetta

Per preparare 4 o 5 padellini

  • 340 gr di farina
  • 250 ml di acqua a temperatura ambiente
  • mezzo cucchiaino scarso di lievito secco granulato
  • un cucchiaino di sale
  • olio q.b

Preparare l’impasto almeno la sera prima o il giorno prima perchè saranno necessarie tra le 12 e le 24 ore di lievitazione.

La maniera più veloce consiste nell’impastare 150 gr di farina, acqua  e lievito ; quindi dopo un tempo di attesa di 20 minuti, riprendere l’impasto, incorporare il resto della farina e e il sale e amalgamare per 15 minuti.

Formare una palla e lasciare che lieviti per 4 ore, lasciandola riposare a temperatura ambiente in una ciotola coperta dalla  pellicola.

Quindi prendere l’impasto dividerlo in base alla grandezza dei padellini a disposizione e stenderlo direttamente nei padellini dopo aver steso dell’olio d’oliva.

Lasciare ancora a riposo per 4 o 5 ora e quindi la fase successiva.

Scegliere gli ingredienti preferiti e preparare tutto, disporre sulle pizze e infornare in forno preriscaldato a  220° per circa una decina di minuti; controllate la cottura, ogni forno e diverso e potrebbe essere necessario più o meno tempo del previsto.

A questo punto servite le vostre pizze. In genere è meglio lasciarle nel loro padellino per non disperdere il calore ma anche per aggiungere quel tocco in più dato da una pizza fatta a mano in caso e il rustico dell’uso della padella ma in alternativa potete anche disporla su un piatto da pizza, anche se la pizza al padellino è in genere più piccola.

 

 

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 15-06-2016


Giulia Carnevali, tutte le trasmissioni

Come indossare la gonna a tubino