Scopriamo insieme i benefici del Pilates ring e il motivo per cui questo attrezzo può rivelarsi molto utile anche da utilizzare in casa!

Il pilates ring può essere utile per tonificare il corpo e per allenare i muscoli anche a casa senza dover necessariamente spendere troppi soldi in attrezzi costosi. Oltre ad essere, quindi, un metodo economico per allenare il proprio corpo, è anche utile per praticare esercizi molto semplici e, soprattutto, sicuri in autonomia senza dover fare troppi sforzi.

Questo tipo di attrezzo, conosciuto anche con il nome di magic circle, non è nient’altro che un anello di circa trenta centimetri di diametro con dei cuscinetti su entrambi i lati del cerchio. Scopriamo insieme quali sono i benefici del pilates ring!

Pilates ring: i benefici del magic circle

Sono tanti i benefici che il cerchio è in grado di donare al corpo: oltre a migliorare l’elasticità del corpo e a far lavorare tutti i muscoli senza uno sforzo eccessivo, utilizzare il cerchio ci permette di sviluppare maggiore concentrazione, possiamo correggere la postura e migliorare la respirazione. Inoltre, è anche un ottimo metodo per rilassarsi.

pilates ring
Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/496099715194312080/

Pilates ring: 3 esercizi per gambe e addominali

Scopriamo insieme quali sono gli esercizi da poter praticare anche a casa in modo semplice e intuitivo! Sul web è possibile trovare tantissimi esercizi per allenare i muscoli e avere la pancia piatta con il pilates.

-Hundred. Distendiamoci a terra e posizioniamo il ring poco sopra il ginocchio bloccandolo con le gambe. Solleviamo le braccia e manteniamole in modo parallelo al pavimento, contraendo anche l’addome. Pratichiamo delle leggere pressioni come se volessimo far toccare le ginocchia.

-Ponte. Uno dei primi esercizi che viene consigliato è il ponte: distendiamoci a terra e solleviamo le gambe posizionando il cerchio tra le cosce. Solleviamo il bacino e con delle pressioni, stringiamo il ring per circa 10 volte consecutive. Ripetiamo l’esercizio per almeno 3 volte.

-Spine twist. Sediamoci a terra con le gambe incrociate, schiena dritta e addome contratto; prendiamo l’anello mantenendo le mani aperte sui cuscinetti. Giriamo leggermente il busto facendo pressione sul cerchio. Facciamo la stessa cosa con le braccia in alto. Eseguiamo l’esercizio per 3 serie da 10.

Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/496099715194312080/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-03-2019


Tutto sugli asparagi: dalle proprietà, ai trucchi per pulirli e cucinarli senza errori

È bello e seducente, ma il piercing al trago fa male?