Come imballare il piego di libri? Vediamo quali sono i formati accettati da Poste Italiane e le alternative alla classica busta gialla.

Il Piego di libri, servizio di Poste Italiane per spedire romanzi & Co sul territorio nazionale, consente di risparmiare un bel po’. Rispetto alle spedizioni con i corrieri, infatti, costa molto meno. Vediamo come imballare i libri, quali sono i formati accettati e cosa fare per evitare problemi al momento dell’invio.

Piego di libri: come imballare?

Quanti scambiano o vendono libri online conoscono alla perfezione il metodo di spedizione denominato Piego di libri. Per quanti non lo sapessero, questo servizio di Poste Italiane consente di spedire fino a 2 kg di romanzi & Co alla modica cifra di 1,28 euro. Generalmente, il pacco impiega quattro giorni lavorativi per arrivare a destinazione, ma è bene sottolineare che può metterci molto, molto più tempo e, qualche volta, non giungere mai al destinatario.

In ogni modo, sappiate che dovete arrivare allo sportello postale con il libro o i libri già incartati. Quanti vogliono andare sul sicuro, possono acquistare la classica busta gialla imbottita o a bolle d’aria. Oltre al destinatario e al mittente, dovete aggiungere sul davanti la dicitura Piego di Libri. Questa è la modalità di imballaggio classica, ma gli ‘esperti’ suggeriscono anche altre opzioni di impacchettamento.

Le buste imbottite, infatti, costano abbastanza e non sempre il gioco vale la candela. Considerate che i libri che si spediscono con questo servizio di Poste Italiane devono sempre essere ispezionabili, motivo per cui è necessario che la busta abbia un lato apribile. Pertanto, un primo suggerimento è quello di riciclare buste gialle usate, magari di qualche vendita o scambio libri precedente. Vi basterà coprire i vecchi dati con un foglio bianco dove apporre il nuovo indirizzo. In alternativa, create una busta con la carta un po’ più spessa, incartando i libri da inserire all’interno con della semplice carta di giornale. In questo modo li proteggerete. Ricordate, però, di lasciare sempre un lato apribile.

Piego di libri: un ottimo servizio con qualche pecca

Senza ombra di dubbio, il Piego di libri è un ottimo servizio, specialmente per coloro che scambiano o vendono romanzi online con una certa frequenza. Qualche pecca, però, c’è, specialmente riguardo al mancato recapito. Capita, infatti, che i libri non arrivino mai a destinazione, oppure che giungano in condizioni pessime nelle mani dell’appassionato lettore. Se volete andare sul sicuro, almeno per quel che riguarda la garanzia dell’arrivo, optate per il Piego di libri raccomandato. In questo caso, il costo sale di parecchio: 4,63 euro.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-07-2022


Cos’è e come funziona PayPal

Uno sport che è diventato un trend: ma cosa significa paddle (o padel)?