“Da piccolo ho subito violenze”, rivelazione-choc di Luca Barbareschi

Luca Barbareschi ha raccontato a Paola Perego nel corso di “Domenica In” di aver subito una serie di violenze da piccolo e di non aver raccontato nulla.

chiudi

Caricamento Player...

Luca Barbareschi si è reso protagonista di una rivelazione davvero forte nel corso di una intervista fattagli da Paola Perego nel corso di “Domenica In”, avendo raccontato che da piccolo ha subito delle violenze ma senza mai raccontare nulla, per timore che il padre (da lui descritto come molto severo ed autoritario) potesse non credergli prendendosela con lui.

Senza giri di parole Luca Barbareschi ha descritto tutto, raccontando così:

“Ero un bambino che aveva subito violenze, ero sempre alla ricerca di conferme. Mio padre non ha mai saputo delle violenze che ho subito, oggi forse c’è un eccesso di psicanalisi in questo senso. Quando provai ad aprirmi con lui, mi diede un ceffone e mi disse ‘Vai a scuola che è meglio’. A quei tempi c’era una responsabilizzazione maggiore, sicuramente. Io ringrazio di aver avuto un padre che non è mai stato mio amico”.

Solo in età adulta e grazie alla moglie Elena sembra aver ritrovato quella serenità interiore che gli era venuta a mancare:

“Ho capito cos’è l’amore da quando sto con Elena. Lei mi ha insegnato che l’amore è essenzialmente rispetto. Quindi amare significa dedicare il proprio tempo e la propria attenzione ad un’altra persona. In passato non l’avevo praticamente mai fatto. Elena mi ha insegnato tutto questo anche in maniera psicologicamente forte”.