Pavlok, il bracciale che ti dà la scossa (e ti fa perdere le cattive abitudini)

Hai mai pensato ad un bracciale che ti dà la scossa (quando trasgredisci)? Su Amazon si sono impennate le vendite di Pavlok!

Devi perdere uno o più vizi? Pavlok è il bracciale che ti punisce con una scossa ogni volta che trasgredisci. Ti garantiamo che non disubbidirai più…

Ti mangi spesso le unghie? Scossa. Sei spendacciona e lo shopping è diventato un’ossessione? Scossa. Stai saltando la palestra? Immagina… sì, avrai la scossa! Su Amazon sono impazzite le vendite di Pavlok, il bracciale che ti aiuta a perdere i tuoi brutti vizi con una scossa.

Non ti preoccupare, la percezione che avrai è quella di toccare la portiera della macchina dopo che avrai sfregato la mano su un maglione di lana, quindi poco o niente (350 volt). Il fatto interessante è che, però, il tuo cervello registrerà la lieve scossa come conseguenza delle tue brutte abitudini e, a lungo andare, te le farà abbandonare (O così dovrebbe succedere).

Come funziona Pavlok, il braccialetto che ti dà la scossa se dici le parolacce?

Siamo già al secondo modello di Pavlok, quindi se eri scettica sul suo funzionamento…ti sbagliavi. Nel 2019 la casa madre ha infatti diffuso il video con la presentazione del nuovo prodotto e, su Amazon, le vendite sono già impazzite!

Funziona tramite un’applicazione dove puoi impostare i vizi per i quali vuoi essere corretta.

Se per esempio vuoi evitarti di esagerare troppo con lo shopping, ti basterà impostare un limite sulla carta di credito e, quando lo superererai, ti arriverà una bella scossa che ti ricorderà di smettere. L’ordine della scossa può essere eseguito anche a distanza: ti mangi le unghie e vuoi smettere, ma proprio non riesci? Il tuo collega, che ti osserva tutto il giorno, tramite l’applicazione può mandarti una scossa ogni volta che ti vede farlo. Dici troppe parolacce? Chi ti sentirà e sarà connesso alla tua applicazione, potrà mandarti un bel segnale elettrico. Un po’ sadico ma, a tratti, anche divertente!

Chi ha inventato il bracciale educatore?

Pavlok bracciale
fonte foto: https://www.amazon.it/Pavlok-2-1-multifunction-bracelet/

Gli ingegneri della Behavioral Technology di Salt Lake City, nello Utah, hanno creato il primo Pavlok nel lontano 2012. Si sono ispirati a dei modelli comportamentali canini di inizio Novecento e, come ha raccontato ad ABC News uno degli ingegneri Maneesh Sethi: “C’è del vero potere nell’usare un po’ di dolore per aiutarti a rompere le tue cattive abitudini”.

E aggiunge che l’ispirazione gli era giunta dopo un periodo in cui si sentiva dipendente dai social media. “Ho sofferto di ADHD e mi sono trovato dipendente da Facebook. Ho assunto qualcuno per darmi uno schiaffo ogni volta che andavo su Facebook, e la mia produttività è salita alle stelle. Nessuno dei miei dispositivi per il fitness mi aveva mai motivato così. Allora ho pensato, perché ci sono così tanti dispositivi che tracciano quello che faccio, ma non cambiano quello che faccio?”.

Cosa ne dici, varrà la pena prendersi una scossa ad ogni cono gelato nero di troppo?

fonte foto: https://www.amazon.it/Pavlok-2-1-multifunction-bracelet/

ultimo aggiornamento: 20-06-2019

X