Paola Perego, seno ridotto di due taglie per l’ipotiroidismo

Paola Perego e il ritocchino…all’incontrario: seno  ridotto di due taglie. “Colpa dell’ipotiroidismo, mi gonfiava”, ha spiegato  la conduttrice a Gente

chiudi

Caricamento Player...

Incredibile ma vero: le donne dal seno piccolo corrono dai chirurghi a farsi impiantare delle protesi, quelle dotate da Madre Natura di un seno abbondante provvedono invece a farselo ridurre. Anche Paola Perego ha optato per il ritorno a  forme meno prorompenti, come rivelato nell’intervista concessa al  settimanale Gente.

“L’ipotiroidismo mi aveva gonfiata”, dice la conduttrice tv a proposito del suo decolleté. “Era lievitato troppo e non mi sentivo a mio agio”.

Una riduzione di due taglie, insomma dettata anzitutto da ragioni di salute. Ma non solo:

“Che sensazione di libertà poter portare una canottiera da uomo senza reggiseno”.

La  splendida forma di Paola Perego, però, non è  naturalmente soltanto  il frutto dei ritocchini…all’incontrario degli ultimi tempi.

“Ogni giorno punto la sveglia alle 7.30 e un’ora dopo sono in palestra. Corsa, camminata sul tapis roulant, pesi. Mi tengo in forma solo per contrastare la forza di gravità, che dopo gli anta porta tutto verso il basso”.

La conduttrice di “Domenica In” e di “Così lontani così vicini” di anni  ne ha 48, ma  il tempo per lei  sembra essersi fermato:

“Oggi è uscito questo servizio su Gente e mi ha riportato immediatamente all’estate, il sole, il mare… Almeno sogniamo…“, si legge sul suo profilo facebook.“Nel frattempo 2 sfide davvero importanti che non vi nascondo mi mettono un po’ d’ansia.. È come se dovessi sempre dimostrare di saper fare il mio lavoro più degli altri… Dopo più di 30 anni è quantomeno curioso…. ma, come dicono quelli che parlano bene, gli esami non finiscono mai.. E se siete con me sono pronta a rimettermi in gioco”.