Pantaloni flare, migliori marchi da provare

I pantaloni flare sono ormai tornati di moda. Ma quali sono i marchi migliori da poter acquistare?

chiudi

Caricamento Player...

Dopo i pantaloni skinny sono tornati prepotentemente di moda i pantaloni flare. Le donne che vogliono essere veramente al passo con i tempi ne dovrebbero possedere almeno un paio nel loro guardaroba. Ma quali sono i brand migliori sul campo per questa particolare tipologia di pantalone? Vediamoli insieme.

Pantaloni flare, i marchi migliori dove trovarli

Che siano corti o lunghi, a vita alta o a vita bassa, con fantasie o monocromatici, i pantaloni flare sono un must have che non può mancare in un guardaroba di una donna veramente alla moda e chic. Questa tipologia di pantalone, nata negli anni ’70 e diffusasi presto in tutto il mondo, ha vissuto negli ultimi anni un periodo di “crisi”, superata dal pantalone skinny. Ma ora è finalmente tornata di moda ed esistono veramente innumerevoli marchi che si fanno concorrenza per aggiudicarsi il modello migliore e più di tendenza.

Fra questi vi è per esempio il brand di Alexa Chung X AG Jeans, che propone un modello di pantalone flare – chiamato simbolicamente The Revolution – a alta e velluto a coste color burgundy. Il marchio Alexander Wang invece offre una tipologia in lana a gamba ampia e profilo ricamato sul fondo. Fendi lancia sul mercato della moda il suo pantalone flare cropped svasato sul fondo, mentre Chloè propone un pantalone a zampa in lana elasticizzata.

Loren è il nome del modello che Opening Ceremony propone, realizzato in materiale stretch svasato sul fondo. Il più economico – ma sempre alla moda – brand H&M invece offre al pubblico femminile un pantalone palazzo cinque tasche in velluto nero. L’amatissimo Zara fa la sua offerta per le donne con dei pantaloni spigati a gamba dritta, mentre Marni propone una tipologia di pantalone più adatto a forme curvy, ovvero il pantalone svasato sul fondo. Isa Arfen infine lancia un pantalone ampio in bouclé metallico.