Pantaloni dentro gli stivali, come indossarli e abbinarli

Pantaloni dentro gli stivali: la coppia vincente per ogni outfit

Un paio di pantaloni e gli stivali, la soluzione più pratica che conosciamo per un outfit a prova di ritardo, e davanti al dubbio del ‘non so cosa mettere’.

Chi ha detto che per sentirsi comode e femminili quanto basta bisogna per forza ricorrere alla gonna, quando poi c’è una soluzione ancora più pratica: i pantaloni da indossare dentro gli stivali, un trend che resiste alle stagioni, alle mode e al passare del tempo.

Certo ci sono state stagioni che magari hanno privilegiato un modello piuttosto che un altro, sia per quanto riguarda gli stivali che per i pantaloni: i pantaloni larghi e ampi negli anni ’80, i jeans super slim nei 2000, ma ciò che conta è che questa coppia fashion non ha mai lasciato le passerelle. E le possibilità di poter abbinare modelli diversi e giocare con combinazioni inaspettate, sono davvero tante. Scopriamo come farlo al meglio.

I pantaloni cargo, perfetti con gli stivali dal collo largo

I pantaloni cargo ricordano molto quelli della tuta, essendo comodi e larghi. Ma se quelli stile tuta non si adattano magari ad ogni circostanza, l’eleganza e la linea morbida dei cargo risolve questo limite, al punto che la maggior parte sono adatti ad essere indossati anche in occasioni eleganti. Merito di quel tocco glamour, che con il blazer li rende irresistibili.

• Lo stivale che senz’altro rende giustizia a questo modello deve essere dal collo largo ed ampio, che creerà anche un effetto rimbalzante molto fashion. Per un look a prova di eleganza, meglio puntare su degli stivali dal tacco a spillo.

• I pantaloni cargo senz’altro sono eleganti, ma la loro natura sportiva e pratica, li rende perfetti anche per look più casual e disinvolti. In questo caso uno stivale modello texano saprà creare un curioso contrasto.

• E per chi vuole osare di più e desiderate indossare i cargo al pari di una tuta ma super elegante, Bershka propone un look dal tocco un po’ vintage rock, con stivali bianchi e stringati.

View this post on Instagram

Coolness overload by our top #bershkastyle of this month! 🔥

A post shared by Bershka (@bershkacollection) on

I jeans, un modello amato da ogni stivale

I jeans sono senz’altro un modello che si adatta facilmente a qualsiasi tipo di stivale. Regular, skinny, slim fit o larghi, i jeans sono i pantaloni che per antonomasia stanno bene con tutto e su tutto, esattamente come il nero.

• La scelta quindi sta tutta nel look che desiderate avere: per un tocco trendy meglio uno stivale dal collo stretto che si sovrapponga perfettamente al jeans, quasi fosse un calzino.

Look rock e sportivo invece se al jeans stretto abbinate stivali con zeppa bene in vista, neri e stringati, che strizzano l’occhio al modello Dr Martens che farà un po’ rude girl.

• Per un look più sensuale ma pur sempre comodo, potete puntare su un jeans slim fit da abbinare ad un paio di stivali dal tacco doppio ma slanciati a sufficienza, per un perfetto incontro tra pratico e glam.

Pantaloni a vita alta dentro gli stivali: tra look wilde e glam

I pantaloni a vita alta sono un modello che nel nostro armadio non può certamente mancare: con il loro tocco glamour slanciano le più basse, facendo attenzione a non sceglierli troppo a zampa, e affinano le più alte.

• Nella loro versione più rock, morbida e fluida, sono perfetti per una passeggiata in città o per un apertivo. Se potete osare e abbinarli con degli stivali in pelle nera, con un tacco a spillo non troppo alto, l’effetto rockstar è assicurato.

• Per un tocco più wilde invece, il pantalone a vita alta diventa in versione extralarge, da indossare con una cintura in vita che valorizzi i fianchi, e da abbinare ad un paio di stivali texani.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-jeans-denim-stivali-moda-925635/

ultimo aggiornamento: 29-03-2020

X