Olio 31: i 15 modi di usarlo al meglio e le sue proprietà benefiche

Bagni rilassanti, pediluvi defaticanti e suffumigi contro il raffreddore: questi sono solo alcuni dei 15 modi di usare l’Olio 31. Scopriamo insieme gli altri..

chiudi

Caricamento Player...

L’Olio 31 è un composto creato dall’uomo grazie ad un lavoro molto accurato che al suo interno racchiude una miscela di oli essenziali essenziali estratti da 31 piante officinali diverse tra cui tra cui menta piperita, aglio, timo, cannella, eucalipto, arancio dolce, cumino, salvia, melissa, anice, limone, finocchio, tea tree oil, rosmarino. E’ un prodotto ideale per il benessere del nostro organismo e la cura della nostra casa: le diverse proprietà benefiche sono antireumatico, digestivo, diuretico, stimolante, rassodante, antibatterico naturale, batteriostatico, rigenerante, antisettico, antimicrobico, antidolorifico e purificante.

Ecco quali sono i 10 modi di usare al meglio l’Olio 31:

  1. Per curare la gengivite è necessario fare dei gargarismi con un bicchiere di acqua mescolato a due gocce di olio.
  2. Per alleviare i dolori di origine infiammatoria basta mescolare 2-3 gocce di Olio 31 ad una crema idratante e massaggiare il composto sulla zona dolorante.
  3. Per calmare il raffreddore è importante aprire le vie respiratorie quindi fate i suffumigi con 2-3 gocce di olio aggiunte ad acqua bollente oppure se non si è a casa basta semplicemente mettere 1 goccia sotto le narici facendo attenzione a non stenderlo vicino ad eventuali escoriazioni.
  4. Siete state in piedi tutto il giorno e avete i piedi gonfi? Versate 3-5 gocce e un cucchiaio di bicarbonato in una bacinella con all’interno dell’acqua calda e infine immergere i piedi  per qualche minuto.
  5. Profumare l’interno degli armadi o dei cassetti è possibile creando appositi sacchetti che all’interno devono contenere un batuffolo di cotone imbevuto d’Olio 31.
  6. L’Olio 31 si può utilizzare anche per calmare la tosse e il mal di gola: bisogna scaldare il succo di un limone a cui verranno poi aggiunte 1-2 gocce di olio e poi usarlo per fare i gargarismi. E’ importantissimo non ingerire il composto!
  7. Per attenuare il mal di testa basta massaggiare 2 gocce di olio sulle tempie, sulla fronte e al centro del capo per qualche minuto
  8. Per l’alito cattivo basta aggiungere al dentifricio una goccia di Olio 31 e una goccia di limone.
  9. Per il mal di denti è sufficiente mettere una goccia di olio sulla parte dolorante e risciacquare senza mai ingoiare.
  10. Avete voglia di rilassarvi? Aggiungete 1-5 gocce di Olio 31 in una vasca piena di acqua calda (non eccedere con la dose consigliata!)
  11. L’Olio 31 non è utile solo per le donne ma potete consigliarlo anche ai vostri partner per calmare il rossore della rasatura. Aggiungete 1-2 gocce al prodotto shave e massaggiate per un minuto.
  12. Per la salute dei nostri capelli basta aggiungere all’olio per capelli 2-3 gocce di olio 31 e frizionare il composto sul cuoio capelluto.
  13. L’Olio 31 si può utilizzare anche dopo aver effettuato sport per avere un effetto defaticante e rilassante sugli arti: aggiungere all’olio di mandorle 3-5 gocce di Olio 31 e spalmarlo sulla zona da defaticare
  14. Per purificare l’aria di casa basta versare due gocce nella vaschetta dell’acqua che si trova sul calorifero o all’interno dell’umidificatore per ambienti.
  15. Problemi di stitichezza? Versate 3 gocce di Olio 31 in una tazza di camomilla o di latte o di acqua calda, poi aggiungete un cucchiai di mele e qualche goccia di olio di oliva. L’infuso va bevuto al mattino a digiuno e la sera prima di coricarsi.

Attenzione: Queste informazioni sono esclusivamente di carattere informativo. Non vogliono e non devono sostituire le indicazioni del medico al quale vi esortiamo di affidarvi.