Ogni quanto pulire il bagno

Pulire il bagno è un’operazione fondamentale per tenere in ordine la propria casa e per garantire la propria salute.

chiudi

Caricamento Player...

Un bagno pulito è  per tutelarsi (è l’ambiente specifico per l’igiene ed il benessere di una persona), quindi deve essere mantenuto in perfetta efficienza.

Esistono due sistemi per pulire il bagno: uno prevede una pulizia a fondo circa 1-2 volte alla settimana, mentre l’altro vede una pulizia quotidiana basilare. Nel primo caso, si puliscono tutti i sanitari (specchio e accessori compresi) e si lava il pavimento. Una volta ogni 2-3 mesi si puliscono le mattonelle delle pareti e, una volta a settimana, le mensole di cristallo su una sulle pareti.

Nel secondo caso, invece, si pulisce il bagno ogni giorno: con un minimo di organizzazione, bastano solo pochi minuti per pulire bene i sanitari ed avere sempre un bagno immacolato. In ogni caso, si devono usare detergenti specifici igienizzanti e compatibili (in modo da non rovinare la superficie dei sanitari). Per la pulizia delle pareti e dei rivestimenti, sono necessarie cure specifiche e costanti circa una volta al mese.