Il nome di Nicole Milano è balzato tra i brand da sposa nostrani da tenere d’occhio quando la Divina ha sfoggiato il suo look da sposa

Enzo Miccio, Armani, questi i nomi su cui tanti avrebbero scommesso e invece Federica Pellegrini per le sue nozze celebrate in un meraviglioso abito mikado, tessuto super trendy quest’anno tra le spose, ha scelto e donato riflettori a Nicole Milano, brand indipendente che appartiene al gruppo Pronovias, una garanzia tra gli abiti da sposa.

Il brand si pone in antitesi con la moda nuziale tradizionale, proponendo un’ottica contemporanea nella realizzazione dell’abito da sposa: c’è l’eleganza dello stile italiano al servizio del gusto delle millenials, che cercano la tradizione sartoriale rivisitata secondo le ultime tendenze.

Nicole Milano: la collezione, i modelli e i prezzi

La collezione di abiti da sposa di Nicole Milano si divide per stile e per trend, una suddivisione che aiuta maggiormente le spose ad individuare e orientarsi nella scelta dell’abito da sposa più vicino ai loro desideri. Il design del brand parte sempre da un design molto semplice che a seconda del modello è arricchito di dettagli: nascono così abiti romantici e confortevoli, in raso o finemente lavorati in pizzo, modelli in crepe con scollature regolari o asimmetriche, o ancora modelli minimal dai dettagli boho.

Una delle nuove collezioni appena lanciate è la Nicole Couture, abiti che rappresentano piccole opere d’arte e omaggiano la potenza della fotografia di cattura un’istante: i modelli infatti prediligono silhouette scenografiche, fiori glitterati e ricami scintillanti. Un abito sofisticato pensato per una sposa che vuole stupire e sentirsi assoluta protagonista nel giorno delle nozze. Il bustier è focus di questa linea, tempestati di pietre preziose e cristalli, accompagnando così fasce di crine orizzontale, intrecci di pizzi e un movimento couture inedito per la gonna.

Gli abiti partono da 1100 euro ma si tratta di un prezzo puramente indicativo perché ciascuna sposa può personalizzare e arricchire il proprio modello come più gradisce: il brand infatti desidera far sì che prezzo, gusto e sogno ricercati dalla sposa possano armoniosamente incontrarsi.

Nicole Milano: chi è la direttrice creativa del brand

Dietro Nicole Milano c’è Nicole Cavallo, la designer che con una delle sue creazioni ha fatto breccia nel cuore di Federica Pellegrini, realizzando un abito cucito e pensato sulla personalità della Divina. La designer è piemontese, ha meno di trent’anni e si può dire che da sempre ha respirato l’aria della moda nuziale, figlia di Alessandra Rinaudo, stilista bridal e di Carlo Cavallo, managing director per l’Europa di Pronovias.

Per Nicole realizzare l’abito per la Pellegrini è stata una sfida non indifferente: ne è nato infatti un abito made to measure, un modello che ha visto la collaborazione della stessa campionessa, alla ricerca di un abito semplice ma che non passasse inosservato. Un abito che ha reso felice Federica e che ha senz’altro contribuito a far conoscere ai più il brand Nicole Milano.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-09-2022


Femminile, impegnata, minimal: la collezione primavera/estate 2023 di Fendi esplora lo stile dell’utilità funzionale

Le ballerine di tendenza diventano Mary Jane: quando, come e perché dire subito si a questo modello originale e versatile