New York Fashion Week: le anticipazioni

Moda uomo e moda donna delle prossime stagioni

chiudi

Caricamento Player...

New York Fashion Week 2016: le anticipazioni sulle collezioni per la primavera – estate 2017 sfileranno assieme alle collezioni autunno – inverno 2016, una novità assoluta per l’industria della moda, che ha deciso di cambiare la propria prassi commerciale per venire incontro alle nuove esigenze del mercato, dominato ormai dalle logiche dei social network.

Cosa aspettarsi da questa edizione

Le collezioni primavera estate 2017 della moda uomo sono già state mostrate al pubblico lo scorso Luglio. Guardando qualche spotlight si potrebbe rimanere piuttosto perplesse. Jeans dagli orli sdruciti e che sfiorano soltanto la caviglia, giacche e camice oversize, improbabili giacche zebrate portate sul petto nudo disegnano lo stile di un uomo rappresentato con lo sguardo perso nel vuoto e calzini corti di spugna in bella vista.
Per quanto riguarda invece la moda donna si dovrà attendere l’apertura ufficiale della settimana della moda newyorkese, che quest’anno sarà prevista dall’8 al 15 Settembre.

Molte le novità di questa edizione, ma una su tutte è destinata a rivoluzionare profondamente l’approccio dell’industria della moda al mercato mondiale.
Da quest’anno le collezioni presentate durante la New York Fashion Week presenteranno accanto ai capi per la stagione estiva dell’anno venturo anche collezioni ‘in season’, ovvero create per la stagione in corso e reperibili nelle boutique subito gli eventi.
Se già questa nuova strategia di mercato rispecchia la necessità di adeguarsi ai tempi veloci di un mondo governato dalla logica dei social media, l’altra grande innovazione consiste nella trasmissione in streaming sulla rete di gran parte degli eventi della NYFW.

New York Fashion Week 2016: le anticipazioni

Una notizia estremamente interessante è che Tom Ford ha annullato la partecipazione del proprio marchio alle sfilate di Londra per la moda uomo per essere pronto ad immettere sul mercato la propria collezione autunno – inverno 2016/17 appena dopo le sfilate della New York Fashion Week.
Lo stilista non è affatto nuovo a questo genere di colpi di testa: come dimenticare che ha presentato la sua sfilata primavera estate 2016 con un video musicale che aveva come protagonista Lady Gaga e non attraverso un consueto show in passerella.