I mondiali di atletica 2022 sono ormai iniziati. Ecco quali sono gli italiani più attesi in assoluto.

Quest’anno, i mondiali di atletica si tengono dal 15 al 24 Luglio a Eugene, in Oregon.
Come ogni anno, l’attesa degli atleti italiani è molto alta, sopratutto per alcuni di loro.
La lista di quelli convocati è tra l’altro piuttosto ampia e conta ben 60 atleti. Di questi 31 sono donne e 29 uomini. Ma scopriamo quali sono quelli che tutti non vedono l’ora di rivedere in azione e quali, invece, non ci saranno.

Gli atleti che prenderanno parte alle olimpiadi di Eugene 2022

Com’è facile immaginare, tra i più grandi attesi ci sono i già vincitori delle varie medaglie d’oro, ma non solo.

Jacobs e Tamberi
Jacobs e Tamberi

Tra questi, per gli uomini, spicca ovviamente Marcell Jacobs che parteciperà nei 100 metri e nella staffetta 4×1000. Non mancano poi Gianmarco Tamberi nel salto in alto e Massimo Stano nella marcia.
Per quanto riguarda le donne, tra le grandi attese c’è Larissa Iapichino per il salto il lungo, atleta che a causa di un infortunio aveva dovuto rinunciare alle Olimpiadi di Tokyo.

Spiccano poi anche Elena Vallortigara per il salto in alto ed Elisa Molinarolo per il salto con l’asta. Entrambe sono state finaliste ai Mondiali Indoor.
Tra le donne, sono molto attese anche Zaynab Dosso nei 100 metri e nella staffetta, Daisy Osakue nel lancio del disco e Roberta Bruni per il salto con l’asta.

Quali atleti saranno assenti

Tra i grandi attesi ci sono anche degli atleti che quest’anno non prenderanno parte alle Olimpiadi di Eugene. Antonella Palmisano che avrebbe dovuto concorrere nella marcia, ad esempio, nonostante l’intenzione di prendervi parte si è dovuta ritirare a causa di un’infiammazione all’anca.

Anche Zane Weir, con il lancio del peso si è dovuto fermare a causa di una frattura ad un dito. E con lui Alessandro Sibilio che si è infortunato nel corso dei campionati italiani.
Ricordiamo che per assistere le Olimpiadi, bisognerà adattarsi al fuso orario che porterà alcune gare già nelle primissime ore del mattino (o della notte). Qui, trovate tutte le informazioni per poterle vedere.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-07-2022


Donald Trump: tutte le case del tycoon

Cosa significa pushare?