Moda etnica africana 2019: come indossarla nel migliore dei modi

Rimedi al mal d’Africa? Ispiratevi alla moda etnica africana per rifarvi il guardaroba!

Il caldo rovente rimanda i nostri outfit a un posto ben preciso: le ispirazioni africane pervadono i look etnici e lo fanno con gusto. Scopritele con noi!

Il cambiamento climatico ci travolge con venti caldi e ondate di sudore; benché fastidiosi, possiamo però abbracciare quest’ondata di Mamma Africa e celebrarla attraverso i nostri outfit ispirati alla moda etnica africana.

La moda etnica è un concetto generale, che si può rivolgere anche ad altri parti del mondo: Perù, Messico, Asia, Giappone… I riferimenti a popolazioni straniere arricchiscono il nostro guardaroba mescolando culture, tradizioni e colori di tribù differenti e lontani. È un concetto inclusivo che cerca sempre di avvicinare mondi diversi… Ma come si fa a farlo nel modo più stiloso possibile? Lo vedremo insieme, e poi scopriremo la brillante iniziativa del Tanzania Masai Women Art, che produce braccialetti etnici equo e solidali.

Moda etnica africana 2019: come s’indossa?

Moda etnica
fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/elefante-elefantino-deserto-africa-2894482/, https://www.amazon.it/

Se avete il mal d’Africa e le foto del vostro safari continuano a tornarvi in mente come in un loop, è perché il vostro animo da globetrotter ha decisamente bisogno di introdurre nel guardaroba dei capi ispirati alla moda etnica. Tutte le proposte che vi diamo arrivano da Amazon, come questi orecchini a forma d’Africa, e sono alla portata di tutti.

• Abiti total look dai colori caldi e sgargianti, della natura o di piumaggi di animali selvatici e stampe che riprendono le antiche tradizioni masai: vi basterà indossarli con una scarpa neutra o con un tacco a tinta unita per regalarvi un look etnico con pochissimo sforzo.

• Se non avete troppa voglia di portare un vestito e siete più un tipo da jeans, vi basterà mettere una t-shirt o una canotta con stampe africane per comunicare il vostro african-mood. (bella quella dell’elefante, vero?).

• Se oltre ad essere un tipo da jeans siete anche un tipo da maglietta o canotta bianca, non c’è problema. La moda etnica africana consente di impreziosire e personalizzare i vostri outfit con l’aiuto di gioielli coloratissimi e dai materiali più eco-friendly possibile. Potete indossare, per esempio, delle collane in ferro o acciaio battuto con inserti in perle, pietre, legno, paglia o altri materiali di recupero. Gli orecchini, pendenti e importanti, hanno i colori dei tramonti caldi e sono fatti, di solito, a mano.

• Potete provare ad osare anche con un look animalier, ma fatte attenzione a seguire alcune piccole regole se decidete di scegliere lo zebrato!

Braccialetti Maasai fatti a mano

Il progetto Folkloore, che si occupa di diffondere le diverse culture del mondo, usa il settore della moda per adempire a questa nobile causa. Nel 2019 sostiene l’iniziativa Tanzania Masai Women Art, che supporta le donne del villaggio di Mkuru nel sostentamento della propria famiglia. Come?

La collezione di braccialetti maasai realizzati a mano con tecniche tradizionali permette alle mamas di offrire sicurezza alla propria famiglia assicurando due pasti al giorno e la possibilità di cure mediche in caso di malattie. Nella loro cultura gli abbellimenti (tipo gioielli) sono un tratto antropologico di tradizione millenaria, che tramandano la storia e la forza di un popolo meraviglioso.

fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/elefante-elefantino-deserto-africa-2894482/, https://www.amazon.it/

ultimo aggiornamento: 05-08-2019

X