Grande esordio per Mika che stupisce il pubblico con il suo nuovo programma tv

Grandissimo successo per la prima edizione di Stasera Casa Mika, il programma condotto dal cantante dopo la sua esperienza come giudice a X-Factor 2015.

chiudi

Caricamento Player...

Mika è il conduttore del nuovo programma dal titolo Stasera Casa Mika in onda su Rai2: da cantante a one man show in uno spettacolo ricco di musica. Un parterre di ospiti ricchissimo a cui si aggiunge al suo fianco la presenza fissa di Sarah Felberbaum e Virginia Raffaele. Molti riferimenti al grande spettacolo italiano: Renzo Arbore è stato ospite del programma e c’è stato anche un omaggio ad Ugo Tognazzi (Gianmarco Tognazzi e Francesco Montanari hanno ricreato una scena de “Il vizietto”).

L’ospite più atteso è stato il grande Sting

Mika, nonostante la sua multietnicità ha dimostrato di conoscere molto bene l’Italia: ci sono state presentate esibizioni di artisti musicali italiani e internazionali come Sting, Malika Ayane, Francesco Renga, LP, Benji & Fede, duetti con attori e infine sketch “on the road” in cui Mika si è improvvisato taxista per le strade di Roma.

L’ospite più atteso è stato il grande cantante inglese Sting che, reduce dalla pubblicazione del suo nuovo album “57th & 9th” e dal concerto organizzato in occasione della riapertura del Bataclan dopo gli ultimi attentati, si è esibito sulle note di “Englishman in New York”.

Sting dopo la sua esibizione ha dichiarato: “Meglio una conversazione che un selfie” e Mika ha scherzato rispondendo “È vero, i selfie sono una mer*a!”.

Il pubblico ha molto apprezzato il programma ma soprattutto il conduttore e sui social in molti lo hanno osannato.

In un’intervista rilasciata a ‘Vanity Fair’, Mika aveva raccontato che questo suo nuovo ruolo non ha nulla a che vedere con X-Factor:

“Passare da essere un giudice di talent a un one man show è di certo un salto, però è più collegato a ciò che faccio io normalmente. Forse è la prima volta che lo faccio in prima serata ma tutti i miei concerti, tutti i festival che faccio, sono un altro tipo di one man show. Sto portando in tv quello che faccio in tour. È una sfida che sta provocando tanta creatività”.