Le spiagge più belle e migliori di Formentera

L’isola che ha saputo unire il bisogno di divertimento e feste notturne alle bellezze dell’isola che non risultano minimamente alterate, ma che , anzi, appaiono più belle che mai, ha un grande numero di spiagge da visitare, noi vi presentiamo le migliori spiagge di Formentera.

Le migliori spiagge di Formentera

A sud est dell’isola Es calo de Mors, una piccola spiaggetta incantevole a cui si accede tramite un sentiero nel bosco o le scogliere, da gustare al tramonto con la sua vista mozzafiato.

Cala en Baster, a nord è la migliore se cercate anche in alta stagione una spiaggia poco affollata, difficile da raggiungere se non attraverso un sentiero nascosto, vale, tuttavia, cercare per gustarsi la sua serenità.

Sempre a nord le Illetes, una lingua di sabbia bianca bagnata su entrambi i lati dal mare cristallino, bellissima ma molto frequentata soprattutto in agosto dai turisti;  a pochi passi da Ibiza, altra meta interessante non solo per le belle spiagge ma soprattutto per la vita notturna.

Mitjorn, è una spiaggia molto lunga con diverse baie, alcune delle quali difficili da raggiungere a causa delle pareti rocciose, ma incantevoli in quanto spesso si trovano zone isolate e in più l’aroma di pini e ginepri permea l’aria donando una sensazione di freschezza anche nei mesi più caldi.

Cala Saona è bellissima, dotata di una vista spettacolare con in più tutti i servizi più confortevoli.

L’isola di Espalmador raggiungibile a nuoto o in barca è incontaminata, priva della presenza dell’uomo, se non per un faro di sorveglianza, è il modo migliore per sentirsi in una spiaggia quasi lontana dal tempo. Il tutto a soli 3 km da Formentera. Di qui è possibile raggiungere a piedi in 15-20 minuti la Sa Torretta, una spiaggia spesso vuota e deserta con l’aspetto di una baia.

Ecco anche il forum di Tripadvisor con i consigli e i pareri dei viaggiatori.

 

 


Le spiagge per cani in Liguria

Le feste più belle di Dubrovnik