Migliori marchi di eyeliner colorati

I migliori marchi di eyeliner colorati dell’estate 2016: un trionfo di colori matt, iridati e fluo per rendere unici e super glamour i make up di ogni donna.

chiudi

Caricamento Player...

Quest’estate lasciatevi tentare dalle nuove tendenze della moda e scoprite tutte le bellissime nuance proposte per gli eyeliner del 2016! Niente più la classica linea nera lunga e spessa, ma al contrario si predilige la linea sottile e super colorata. Le nuance che risplendono sugli occhi attraversano i colori dell’arcobaleno e sono un’esplosioni di dorato, acqua marina, blu, viola e giallo. Le migliori case di moda e di make up hanno realizzato delle linee frizzanti e vivaci adatte agli occhi e all’incarnato di tutte le donne. Vediamo quali sono i migliori marchi di eyeliner colorati che potrete utilizzare per realizzare i vostri make up dell’estate.

Migliori marchi di eyeliner colorati: Kiko, Make Up For Ever e Pupa tra i più amati.

Gettonatissimi i Super Colour by Kiko resistenti allìacqua. Il colore è extrabrillante e ad alta copertura. Questa linea propone ben 13 varianti di colore, come il verde ardesia scuro , il rosa shocking perlato o il viola geranio perlato realizzati in una leggera textura in grado di disegnare perfettamente la linea dell’occhio per una tenuta waterproof.

Aqua Liner di Make Up For Ever propone ben 15 tonalità brillanti e tre finish: perlato, mat, diamante, La textura è morbida e asciuga in fretta, mentre il colore, ricco di pigmenti, offre ben tre finish diversi per un effetto mat, iridato e diamante. I colori disponibili spaziano dal turchese al verde smeraldo fino al viola nero diamante e all’antracite iridato.

Pupa continua s stupire con Vamp! Definition Liner Waterproof , l’eyeliner dal tratto definito per un colore ultrapigmentato e resistente all’acqua. La texture è fluida e si asciuga all’istante garantendo una tenuta estrema contro le sbavature. I colori proposti, oltre il nero, sono pearly brown, pearly blue e pearly peacock.

 

Fonte immagine copertina: Twitter