Migliore pillola anticoncezionale per l’acne

Addio acne? oggi è possibile con la pillola anticoncezionale per l’acne Yasmine e Yasminesse a base di drosperinone.

chiudi

Caricamento Player...

L’acne è uno dei problemi più fastidiosi per le donne, soprattutto in età giovanile. Si tratta di una malattia dermatologica infiammatoria di origine ormonale che si manifesta con l’eruzione di furuncoli contenenti del pus infetto.

Le ghiandole sebacee, se stimolate eccessivamente dall’ormone androgeno “testosterone” (che le donne producono a livello ovarico e surrenale) producono sebo in quantità anomale che si accumulano sotto la cute creando appunto le infiammazioni della pelle contenenti pus, comunemente note come acne.

Conseguenza di ciò è il ricorso alla pillola anticoncezionale che immette, nell’organismo femminile, una maggiore quantità di ormoni estrogeni e progestinici in grado di contrastare l’azione del testosterone sulle ghiandole sebacee, arrestando o comunque rallentando il processo infiammatorio con produzione di acne.

Ecco perché molte giovani donne richiedono al proprio medico la prescrizione della pillola anticoncezionale proprio allo scopo di combattere l’infiammazione dermatologica che causa l’acne.

Le migliori pillole anticoncezionale per l’acne oggi prescritte dalla maggioranza dei ginecologi, ma anche dai medici endocrinologi, per la risoluzione farmacologica al problema dell’acne sono la pillola Yasmin e Yasminelle a base di drosperinone.

Si tratta di pillole meno “pesanti” delle altre pillole anticoncezionale (come la pillola Diane usata in passato) e gli effetti collaterali delle nuove pillole anticoncezionale impiegate per curare l’acne sono notevolmente ridotti, al contrario della loro efficacia proprio contro l’acne.