Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: lite al ristorante?

Musi lunghi per la cena a lume di candela tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: lite in corso?

Siamo abituati a vedere Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi sempre felici e in forma smagliante davanti agli obiettivi dei fotografi durante gli eventi mondani, ma quando si tratta di cene tete-a-tete, i due non sembrano proprio il ritratto dell’allegria, anzi, nelle ultime foto pubblicate da Novella 2000, la coppia si mostra abbastanza imbronciata seduta al ristorante della famiglia di lui. I volti parlano chiaro e sembra che il rampollo della famiglia Trussardi e la conduttrice di Striscia la notizia stiano addirittura litigando, cosa che appare anche nei successivi scatti che li ritraggono in auto verso casa.

E pensare che qualche sera prima, Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi parevano raggianti e affiatati alla presentazione della nuova linea di borse della maison di moda di famiglia.

Non è la prima volta che i due litigano in luoghi pubblici, senza badare troppo ai paparazzi: era successo anche questa estate, e, in quell’occasione, Michelle aveva spiegato che sì, anche loro, come molte coppie del mondo, litigano ogni tanto, ma questo non vuol dire che il loro amore sia in crisi o siano in procinto di lasciarsi.

Vero è anche, che queste presunte liti, sono molto più frequenti di un tempo.

Voglia di famiglia

Eppure, da quando stanno insieme, i due sembrano non voler fare altro che allargare la famiglia per essere circondati da tanti bambini, che sono la gioia di entrambi, come Sole di due anni, e Celeste, nata la scorsa primavera.

Inoltre si parla spesso di una possibile gravidanza imminente della showgirl, che non ha mai nascosto di desiderare presto altri bambini, magari un maschietto.

Per la felicità anche di Aurora, sua primogenita, nata dalla relazione con Eros Ramazzotti, che adora le sue sorelline e si diverte ad accudirle.

Fonte: IlMessaggero
Fonte: IlMessaggero

ultimo aggiornamento: 19-11-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X