Luna Shirin Rasia, la fidanzata di Michele Merlo, ricorda gli ultimi momenti vissuti al fianco del cantante.

Michele Merlo, noto anche come Mike Bird, è scomparso prematuramente all’età di soli 28 anni in seguito ad un’emorragia cerebrale scatenata da una leucemia fulminante. Il cantante che aveva raggiunto il successo partecipando ai talent show: X Factor ed Amici, avrebbe fatto alcune dichiarazioni alla sua fidanzata la sera stessa del suo ricovero in ospedale. Ecco quanto ha raccontato Luna Shirin Rasia, studentessa e fidanzata del cantante, sulle pagine de Il giornale di Vicenza.

Gli ultimi giorni di Michele Merlo

A raccontare alcuni degli ultimi istanti della vita del giovane artista Michele Merlo, è stata proprio la sua fidanzata la 21 enne Luna Shirin Rasia che sulle pagine de Il giornale di Vicenza ha ricordato le ultime parole e gli ultimi attimi di vita condivisi insieme al cantante di Amici. Parole che ad oggi suonano davvero come una triste premonizione:

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Michele Merlo
Fonte foto: https://www.instagram.com/michelemerlo/

“La sera prima del ricovero stavamo guardando un film e lui scherzando mi ha detto ‘Amore, sento che il paradiso mi sta chiamando’ gli avevo detto di smettere di fare lo scemo. Poco dopo ho chiamato l’ambulanza. Non l’ho più visto cosciente”. ha così raccontato Luna Shirin Rasia.

La storia d’amore con Michele Merlo

Nel corso dell’intervista Luna si è lasciata andare anche a qualche dettaglio sulla storia d’amore con il cantante di Amici raccontando anche di una canzone a lei dedicata e mai cantata:

“Io e Michele dovevamo incontrarci. Era destino. Mi ha salvata dal male che mi aveva insegnato il mondo, e forse anche io gli ho ricordato cosa significa avere speranza nelle cose belle. C’è un’ultima canzone che non ho sentito. L’avevo pregato di cantarmela, ma non stava bene, allora mi aveva detto: ‘Amore te la canterò presto, davanti a un tramonto. Ma non credere che sia una canzone sdolcinata: parla di quando non staremo più insieme, ma non perché non ci ameremo più. Forse il testo è nel telefono. Lo leggerò con calma, quando sarò pronta”.

Fonte foto: https://www.facebook.com/profile.php?id=100004270516068


Il dramma di Gianluca Vialli: “Il cancro…”

L’appello di Awed sui social: “Cercasi disperatamente fidanzata”