Ecco alcune dichiarazioni rilasciate da Gianluca Vialli a Sogno Azzurro sulla malattia che l’ha colpito qualche tempo fa.

Classe 1964, Gianluca Vialli è un ex calciatore italiano considerato fra i migliori centravanti degli anni 1980 e 1990 ed attualmente ricopre il ruolo di dirigente sportivo, allenatore di calcio e capo delegazione della nazionale italiana. Di recente l’ex campione è tornato a parlare della malattia che l’ha colpito nel 2017: un tumore al pancreas. Lo ha fatto a Sogno Azzurro la docu-serie targata Rai sulla Nazionale italiana. Ed ecco alcune delle sue dichiarazioni che hanno fatto commuovere il pubblico da casa e sui social.

Gianluca Vialli a Sogno Azzurro parla della sua malattia

Gianluca Vialli a Sogno Azzurro in onda su Rai Uno è tornato a parlare della lotta al cancro che ha intrapreso dal 2017 dichiarando questo: “Io con il cancro non ci sto facendo una battaglia perché non credo che sarei in grado di vincerla, è un avversario molto più forte di me. Il cancro è un compagno di viaggio indesiderato, però non posso farci niente. È salito sul treno con me e io devo andare avanti, viaggiare a testa bassa, senza mollare mai, sperando che un giorno questo ospite indesiderato si stanchi e mi lasci vivere serenamente ancora per tanti anni perché ci sono ancora molte cose che voglio fare”.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

GIANLUCA VIALLI
GIANLUCA VIALLI

“So che, per quello che mi è successo”– ha poi aggiunto l’ex calciatore italiano – “Ci sono tante persone che mi guardano e se sto bene io possono pensare di star bene anche loro. Forse perché sono stato un giocatore e un uomo allo stesso tempo forte, ma anche fragile e vulnerabile, quindi credo che qualcuno possa essersi riconosciuto in questo”. 

Gianluca Vialli: Le mie tante paure…”

Vialli ha poi ribadito che nonostante tutto: “Sono qua con tutti i miei difetti e le mie tante paure, ma anche con la voglia di fare qualcosa di importante”.


Stefano De Martino in barca con Paola Di Benedetto: è finita con Federico Rossi?

Le ultime drammatiche parole di Michele Merlo alla fidanzata