Michael Kors primavera estate 2017: senza stagione e già disponibile

Michael Kors primavera estate 2017 presenta la sua collezione alla New York Fashion Week con abiti senza stagione e già disponibile da acquistare

chiudi

Caricamento Player...

Michael Kors primavera estate 2017 ha presentato la sua nuova collezione alla New York Fashion Week proponendo abiti per un lusso senza stagione da indossare sia prima che dopo senza preoccuparsi della stagionalità. Inoltre ha dato la possibilità di acquistare gli abiti subito dopo la sfilata sul sito on line michaelkors.com e in selezionati negozi Michael Kors.

Michael Kors primavera estate 2017

Michael Kors primavera estate 2017 sfila in passerella con una collezione romantica ma forte allo stesso tempo.

Un universo di donne-eroine street e chic.

Kors rivela “ho pensato ad un concetto diverso di dama. Non tanto quello regale quanto quello di donne energiche e di potere…”.

Le sue muse sono donne come Barbara Stanwyck o una Kim Basinger.

Romantic but strong è la chiave della collezione.

La collezione è contemporary e supera il concetto di stagionalità tanto che in passerella si vedono coat e swimsuit insieme.

Si nota un insieme di romanticismo e forza vitale tra capi ripresi dal guardaroba maschile e dettagli floreali e romantici.

Da un lato dettagli marcati come le spalle e il punto vita ben definito di giacche e soprabiti e dall’altro piccoli fiori 3D ricamati su abiti e gonne fino al ginocchio.

Una collezione fatta di proporzioni e tridimensionalità tra forme over e silhouette leggere ma legate in contrasto armonico.

Kors aggiunge ” perchè alla fine, ciò di cui tutti hanno bisogno è l’amore…”.

Così la parola LOVE appare sul knitwear e si impone come messaggio imperativo della collezione.

Michael Kors racconta una storia e veicola un messaggio in maniera sempre attuale e chic perchè come afferma lui stesso “la moda può cambiare il tuo spirito.”

In passerella super modelle come Bella Hadid, Joan Smalls e Kendall Jenner.