Può tornare utile l’approccio al cibo della Medicina Tradizionale Cinese per mantenere un’alimentazione sana.

La Medicina Tradizionale Cinese offre una prospettiva olistica per il benessere della mente, del corpo e dell’anima. Si basa sulla convinzione che un’alimentazione sana non riguarda solo ciò che si mangia e da dove viene. La medicina tradizionale cinese riguarda l’intera esperienza del pasto e anche il tuo stato mentale quando metti questo cibo in bocca. I medici della Medicina Tradizionale Cinese  ritengono che lo stomaco e la milza siano i principali responsabili della digestione, dell’assorbimento dei nutrienti e della trasformazione del cibo in “Qi” (energia) e sangue. Se ci sono degli squilibri o se l’energia non scorre correttamente, possono essere osservati sintomi come stanchezza, pienezza, dolore, vomito e mancanza di energia.

Medicina tradizionale cinese: come curare l’alimentazione

– Dieta vegetaleLa medicina tradizionale cinese ti incoraggia a goderti di più il tuo cibo. Il godimento dal cibo ha un’enorme influenza sulla salute e l’efficacia del sistema digestivo. Godersi il cibo significa anche optare per ingredienti di qualità e sapori vari. E, naturalmente, scegliere una dieta bilanciata e ampia di cereali integrali, legumi, frutta, verdura, noci e semi. Siediti per i pasti senza preoccupazioni e farai in modo che il tuo corpo possa elaborare correttamente il cibo. Mastica lentamente il tuo delizioso pasto. Assapora il gusto così finirai anche per mangiare di meno.

– Le porzioniUna delle cose più sorprendenti che gli occidentali noteranno la prima volta che mangiano in Cina (o nella maggior parte dell’Asia) è quanto siano piccole le porzioni. La verità è che la porzione occidentale standard è molto più di quanto possa gestire lo stomaco di una persona normale. Secondo la medicina tradizionale cinese, il primo passo verso un consumo alimentare sano è limitare l’assunzione di cibo. Infatti, i cinesi dicono “mangia fino a quando non sei pieno dei due terzi”.

Gli studi scientifici  arrivano alla stessa conclusione. Mangiare di meno ha dimostrato di avere successo nell’estendere la durata della vita ed evitare il cancro e le malattie cardiache. Nella medicina tradizionale cinese, quando il sistema digestivo è pieno, diventa lento, quindi non può disintossicare ed eliminare tutto questo cibo. Nella migliore delle ipotesi, dovresti fermarti prima di consumare troppo.

Medicina tradizionale cinese
Fonte foto:
https://www.pinterest.it/pin/707980003898567366/
https://www.pinterest.it/pin/48765608440320844/
https://www.pinterest.it/pin/188729040612480131/

Mangia cibo di qualitàQuando mangi di meno, puoi concentrarti a mangiare cibi di migliore qualitàOltre a ciò, i professionisti della medicina tradizionale cinese suggeriscono di concentrarsi sul gusto. Consumare cibi saporiti ti rende più soddisfatto e porta a una migliore digestione. Sarai incline a mangiare di meno quando rallenti per apprezzare il gusto meraviglioso.

Tieni conto dell’ora del giornoLa medicina tradizionale cinese ritiene che il corpo segua una linea temporale specifica quando l’energia è più alta. Le mattine sono le migliori per la digestione, mentre la sera il sistema digerente è più debole. Questo è il motivo per cui la colazione è considerata il pasto più importante. Molti studi hanno anche supportato questa teoria: chi può contare su una colazione abbondante, è in grado di regolare il proprio peso, evitare il diabete e gestire i livelli di energia durante il giorno.

 – Proteggi la tua digestioneSecondo la medicina tradizionale cinese, la digestione è un processo naturale del corpo che dipende dall’equilibrio (“Yang”) della milza e dei reni. La digestione è un processo caldo e il freddo influisce negativamente su di esso. Ecco perché i dottori cinesi non raccomandano cibi freddi e bevande. I medici cinesi credono che i grassi si solidifichino e il cibo finisca per rallentare la digestione. Raccomandano di cuocere a fuoco leggero le verdure o friggerle per mantenere le sostanze nutritive importanti ma riscaldarle per una migliore digestione.

Medicina tradizionale cinese e digestione: le cause

– Evita lo stress e l’ansia. C’è un detto nella medicina tradizionale cinese che dice “l’ansia danneggia il sangue”. Pertanto, i problemi digestivi sono normalmente i primi segnali di stress. Questo può essere spiegato dal fatto che quando il corpo è sotto stress, rilascia adrenalina, e questa inibisce il corretto funzionamento del sistema digerente. 

Ridurre lo stress e l’ansia allevia i sintomi come la stitichezza e la sindrome dell’intestino irritabile. Quindi, assicurati una buona digestione concentrandoti sul relax e goditi il ​​tuo pasto. Questa è una credenza condivisa dai professionisti della medicina occidentale e comprovata anche da studi scientifici.

Fonte foto:
https://www.pinterest.it/pin/707980003898567366/
https://www.pinterest.it/pin/48765608440320844/
https://www.pinterest.it/pin/188729040612480131/

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Alimentazione Benessere e Beauty dieta salute

ultimo aggiornamento: 18-12-2018


Fare sport per tutta la vita significa mantenersi giovani e in salute (lo conferma una ricerca)

Ecco i 6 cibi che saziano e… non ingrassano!