Maurizio Costanzo difende Belen Rodriguez dopo un’accusa

Maurizio Costanzo stima Belen Rodriguez e non accetta che venga criticata: ecco come l’ha difesa, dalle pagine di un giornale…

chiudi

Caricamento Player...

Qualche giorno fa Maurizio Costanzo ha ospitato nel salotto del suo talk show la splendida showgirl Belen Rodriguez. Uno degli argomenti di discussione è stato la sua vita privata, ma l’argentina ha preferito glissare, mostrando il suo fastidio alle domande del giornalista. Una lettrice di Nuovo Tv, settimanale su cui Costanzo tiene una rubrica, si è lamentata del comportamento della showgirl, ma il marito della De Filippi ha difeso Belen a spada tratta.

Maurizio Costanzo

L’accusa a Belen

Una lettrice di Nuovo Tv ha scritto al settimanale:

“Belen si è spazientita quando lei, Costanzo, ha fatto domande sulla sua vita privata. Insomma, Belen ha reagito come se fosse una persona normalmente attenta alla sua privacy. Il che, devo ammettere, mi ha fatto sorridere. Anche perché, con tutto il rispetto, quando abbiamo di fronte la Rodriguez di che cosa dovremmo parlare se non dei suoi amori o di altre frivolezze?”

L’insinuazione non è piaciuta affatto a Costanzo, che ha preso subito le difese della showgirl argentina:

“Stava scherzando. Belen ha solo giocato un po’ dopo la domanda che le ho fatto. È una donna di spettacolo e sa come far parlare di sé o come comportarsi in certe situazioni. Mi lasci dire: lei è un po’ troppo severa quando dice che di Belen Rodriguez interessano soltanto i suoi amori.”

A quanto scrive, quindi, Costanzo ha una stima sincera per Belen, e non esita a prendere le sue parti quando la attaccano.

Un amore… di famiglia!

Sia a livello professionale che umano, Belen Rodriguez è molto amata sia da Maurizio Costanzo che dalla moglie Maria De Filippi. Costanzo la invita spesso nei suoi programmi, da L’Intervista a Maurizio Costanzo Show. La De Filippi ha fatto anche di più; difatti, le ha affidato la conduzione di Tu Sì Que Vales, un programma che lei stessa produce, tramite la Fascino.