Matrimonio in estate all’aperto

Matrimonio in estate all’aperto celebrando le nozze in piena estate

chiudi

Caricamento Player...

Quando si decide di celebrare il proprio matrimonio in piena estate si avrà, ovviamente, maggiore possibilità di godere del sole e di splendide e calde giornate. Potrete quindi celebrare le vostre nozze all’aperto, realizzando una cerimonia  dir poco unica per amici e parenti, oltre che per voi stessi. Potreste pensare di svolgere il ricevimento di nozze che segue alla cerimonia civile o religiosa nei giardini curati di splendide ville. Il consiglio è quello comunque di trovare un luogo di celebrazione, civile o religiosa che sia, nei pressi della location scelta per il ricevimento.

Matrimonio in estate all’aperto: tutto quello che c’è da sapere

Una volta che avete deciso il luogo è importante, a maggior ragione qualora abbiate scelto spiagge e giardini, chiedere i dovuti permessi all’Ente comunale Competente. Non dimenticate di scrivere il nome della location sulle partecipazioni, così gli invitati sapranno esattamente dove recarsi, magari indicando alcuni punti di riferimento. Se avete scelto il matrimonio all’aperto è chiaro che lo celebrerete durante la bella stagione e quindi anche per il menu dovrete effettuare dei piccoli accorgimenti. In primis, evitate dei menu che siano troppo elaborati ed ed invitanti. Prediligete delle verdure di stagione e dei piatti che non hanno bisogno di molta conservazione. I finger food sono ideali per i buffet, parlando di cibo che si può mangiare con le mani accompagnato magari da bevande molto fresche.

Matrimonio in estate all’aperto: gli addobbi floreali

Che sia estate o primavera il periodo scelto per la celebrazione del vostro matrimonio, sappiate che la natura è sicuramente con voi visto che gran parte delle piante più belle sono in fiore. Il consiglio è quello comunque di allestire la vostra location senza esagerare, dando spazio a luci e candele che con i fiori vi regaleranno un’atmosfera a dir poco unica.