Matilde d’Errico carriera

Matilde d’Errico è un’autrice televisiva e regista, lavora per i maggiori network televisivi e per molte case di produzione.

chiudi

Caricamento Player...

Nonostante sia poco conosciuta al grande pubblico, Matilde d’Errico ha una lunga carriera nel campo della comunicazione.

La carriera di Matilde d’Errico

Dopo la maturità classica ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso La Sapienza di Roma. Frequenta poi il corso Rai per sceneggiatori di cinema e fiction e un workshop in tecniche narrative presso la Scuola Holden di Alessandro Baricco.

È giornalista pubblicista e ha collaborato con l’università di Siena per il corso di “tecniche di scrittura televisiva” presso il corso di laurea in Scienze della Comunicazione. Molto attiva come free-lance per case di produzione e network televisivi, si attiva molto in progetti di auto-produzione.

Nel 2004 costituisce “La Bastoggi docu & fiction srl”. Dal 2007 al 2014 – RAI Tre è ideatrice, capo-progetto, autrice e regista della serie “Amore Criminale”. La trasmissione è stata premiata da Telefono Rosa.

Aprile 2014, per Rai Tre, è autrice e regista della puntata di prima serata “Il borgo dei borghi” e della puntata speciale de “Il Kilimangiaro”, condotta da Licia Colò e Dario Vergassola.

Luglio 2016 – Rai uno- Autrice e regista del programma “Frontiere”, seconda serata, condotto da Franco Di Mare.
Maggio – Luglio 2016 – Rai Tre Autrice e regista della docufiction “Amore Criminale”.
Dicembre – Marzo 2016 – Rai Tre – Autrice e regista della rubrica “Il Borgo Dei Borghi” all’interno del programma Kilimangiaro – 12 contributi

Gennaio – novembre 2015 – Rai Tre Autrice e regista della docufiction “Amore Criminale”

Ottobre – dicembre 2014 – Rai Tre Autrice e regista della docufiction “Amore Criminale”

Settembre 2013 – Rai Uno Autrice della serie “Così vicini, così lontani”.

2008-2009 – La7 Autrice e regista della serie “Città Criminali”.
2008 – Cult. Autrice della serie “Reparto Trans”.
2007-2006 – Foxcrime – Cult Autrice con Maurizio Iannelli della docufiction “Liberanti”.

2006 – LA 7 Autrice del programma “I soliti sospetti”.

2005 – Rai Tre/Foxlife  Capoprogetto, autrice e regista della docufiction “Pronto Soccorso – H24”.
2005 – Italia 1 Co-autrice del reality show “Campioni il sogno”.

2004/2005 – Rai Tre – Autrice del programma “Un giorno per sempre”.
2004/2005 – Rai tre – Autrice (con Maurizio Iannelli e Michela Guberti) della docu-fiction “Una vita da Ladri”.
2004 –  Collaborazione al documentario “Gino dove sta?” sul tema del disagio mentale. Regia di Maurizio Iannelli.

2004 – Rai Tre – Autrice (con Maurizio Iannelli) della docu-fiction “Hotel Helvetia”.
2004 – Rai Tre – Autrice (con Maurizio Iannelli) della docu-fiction “Rebibbia G8” .

2002/2003 – Rai Tre – Story – editor della docu-fiction “Residence Bastoggi”.
2000/2003 – Rai Uno – Autrice della trasmissione “A Sua immagine”.

1997/2000 – Collaborazione con Pupi Avati (produzione Duea Film) come autrice per la realizzazione di trasmissioni per Sat 2000.

Foto copertina: Facebook