Come si suol dire….Marzo pazzerello! Classica stagione in cui noi mamme siamo in piena difficoltà nel vestire i nostri figli. Impazziamo dalla voglia di fare il cambio armadio e di dire ciao a piumini imbottiti ma allo stesso tempo le temperature, almeno nel buio nord italiano, non ci lasciano ancora intravedere la reale Primavera!

Sogniamo stampe, colori, tessuti leggeri pur sapendo che il 21 Marzo non è proprio il vero Primo giorno di primavera! Ma ormai siamo in quell’ottica e l’idea di tornare indietro a sciarpe e cappelli ci demolisce pisicologicamente!

Un giorno ci sono 25 gradi e il giorno dopo si ripiomba nell’inverno più grigio.

GiaccaCamicia e Pantaloni tutto “usato rigenerato con stile” di HipMums – First choice Second chance

Il suggerimento di HipMums per questo mese, chiamiamolo, di transizione è una giacca modernissima in tessuto tecnico beige, che si infila come un maglione, con interno in caldo pile zip e culisse in vita; una camicia classicissima in velluto blu e un paio di jeans passepartout in ogni situazione.

Cappuccio per coprirsi da un’eventuale pioggia, camicia un po’ pesante per poter giocare al parco senza bisogno di un maglione, pantaloni di marca ma resistenti e del peso adattissimo alla stagione.

Un look perfetto anche per una festa: una camicia blu è sempre classica e di buongusto, anche abbinata al denim.

Dato che poi i ragazzi crescono in fretta e che queste stagioni di mezzo durano poco, perché non comprare ottimi prodotti a prezzi competitivi? Conoscete l’usato rigenerato di hipMums? Ve lo presentiamo noi!

Tutto “usato rigenerato con stile” di HipMums – First choice Second chance www.hipmums.it

Amata Accornero

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-03-2015


Figlia rubata dall’ospedale, la ritrovano dopo 18 anni

I rischi di soffocamento nei bambini si possono prevenire e curare