Da dove deriva il nome d’arte Marilyn Manson? Scopriamo alcune curiosità interessanti sul cantautore e attore americano!

Nato a Canton, Marilyn Manson è un cantautore ed attore americano. Voce ed anima della controversa band statunitense che porta il suo nome, Marilyn si è fatto conoscere ed apprezzare anche come artista arrivando ad esporre le sue prime opere presso il Los Angeles Contemporary Exhibitions Centre. In occasione della sua partecipazione come ospite allo show “Music”, scopriamo alcune chicche sulla sua vita!

Chi è Marilyn Manson: la biografia

Marilyn Manson, vero nome Brian Hugh Warner, è nato il 5 gennaio del 1969 a Canton, nello Stato dell’Ohio sotto il segno del Capricorno. Musicista e attore molto apprezzato negli Stati Uniti, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1989 fondando con Scott Putesky la band Marilyn Manson & the Spooky Kids, accorciato poi solo nel suo nome d’arte. La svolta della loro carriera arriva nel 1993, quando vengono notati dal musicista Trent Reznor dei Nine Inch Nails, che decide di produrre il loro primo album, Portrait of an American Family. Grazie a questo disco il gruppo diventa un cult tra gli amanti del genere industrial metal, raggiungendo quindi la fama internazionale con la cover di Sweet Dreams degli Eurythmics.

Marilyn Manson
Marilyn Manson

Forte di questo successo, Manson viene proiettato anche nel mondo del cinema, dove debutta nel 1997 all’interno del film Strade perdute. Tra i film cui ha preso parte figurano anche Party Monster, La setta delle tenebre e tante serie tv famose come Sons of Anarchy, C’era una volta, American Gods e anche The New Pope, serie di Paolo Sorrentino. Cosa fa oggi Marilyn Manson? Continua a essere un personaggio molto amato nel mondo della musica, e ha pubblicato un nuovo album nel 2020.

La vita privata di Marilyn Manson: moglie e figli

Per quanto riguarda la vita privata, Marilyn Manson è stato sposato con Dita Von Teese. La coppia si è conosciuta durante le riprese di un videoclip e nel 2005 si sono sposati con una cerimonia celebrata presso il Gurteen Castle. Un anno dopo la moglie, conosciuta nel mondo come la regina del burlesque, ha chiesto il divorzio prima che potessero avere dei figli. Successivamente il cantante è stato legato all’attrice Evan Rachel Wood, a Stoya e alla fotografa Lindsay Usich. Con quest’ultima pare che il cantante si sia sposato una seconda volta, come confessato nell’ottobre 2020 in un’intervista con l’amico Nicholas Cage. Non a caso, sul finire dell’anno la donna sui social network ha cambiato nome in Lindsay Elizabeth Warner.

Marilyn Manson: le accuse di abusi da parte di Evan Racherl Wood

Nel febbraio 2021 sono piovute pesantissime accuse su Manson da parte della sua ex Evan Rachel Wood. Sui social l’attrice ha infatti confessato di essere stata più volte vittima degli abusi da parte dell’artista, che l’avrebbe manipolata per portarla alla completa sottomissione. Nonostante Brian abbia provato a difendersi, la casa discografica con cui ha lavorato negli ultimi tempi ha deciso dopo lo scoppio di questa bomba mediatica di interrompere il suo rapporto lavorativo. Così anche il suo storico manager.

Nei giorni successivi l’artista è stato accusato anche da altri colleghi e artisti, come Wes Borland dei Limp Bizkit e Trent Reznor dei Nine Inch Nails. La Wood ha continuato, accusandolo anche di antisemitismo e razzismo, mentre una fotografa ha raccontato di averlo visto costringere alcune fan a spogliarsi sul suo tour bus. Solo l’ex moglie Dita Von Teese ha provato a difenderlo, dichiarando che con lei è sempre stato una persona diversa. Al momento non sono invece arrivate dichiarazioni da parte della Usich.

Chi è la moglie di Marilyn Manson?

Nata il 2 ottobre 1984 a Miami, in Florida, sotto il segno della Vergine, Lindsay Usich è una delle fotografe più apprezzate negli Stati Uniti. In particolare è specializzata in foto di fiori e paesaggi dai toni scuri e freddi, come si può evincere dalle foto pubblicate sul suo seguitissimo account Instagram, in cui compaiono anche diversi ritratti di Manson.

13 curiosità su Marilyn Manson

– Il suo nome d’arte deriva dal binomio tra Marilyn Monroe e il serial killer Charles Manson?

– Ha studiato presso la Heritage Christian School di Canton dove erano proibiti i dolci e tante altre cose. Successivamente si è diplomato presso GlenOak High School di Fort Lauderdale in Florida.

– Per anni i fan si sono chiesti come fosse Marilyn Manson senza trucco, visto che il cantante non si ,mostrava se non con il solito look di scena. Oggi però è possibile trovare diversi scatti sul web in cui appare ‘acqua e sapone’, alcune pubblicate dallo stesso artista su Instagram.

– Sapevi che…ha lavorato per un rivista musicale americana? Si tratta della 25th Parallel!

– In pochi sanno che è diventato anche un cartone animato nella serie I Griffin e ha partecipato alla serie “Celebrity Deathmatch” di MTV.

Johnny Deep ha dichiarato di aver preso ispirazione proprio da Marilyn Manson per il personaggio di Willy Wonka de La fabbrica di cioccolato?

– E a proposito di Depp, Manson è il padrino della figlia, Lily Rose-Depp.

– Dove abita Marilyn Manson? A Los Angeles, e fino a pochi anni fa aveva una splendida villa ai piedi di Hollywood. Non sappiamo se oggi l’abbia venduta o meno.

– Marilyn è apparso di diversi videogiochi e lanciato una marca di assenzio, la Mansinthe, in Svizzera!

– Ha scritto anche un’autobiografia dal titolo “La mia lunga strada dall’inferno“.

– Secondo una leggenda, Manson si sarebbe tolto da solo due costole per poter praticare atti di autoerotismo. Una storiella che ha contribuito ad aumentare l’aura di antieroe maledetto dei nostri tempi, ma che è stata di recente smentita dallo stesso diretto interessato.

– Il suo soprannome è Reverendo.

– A quanto ammonta il patrimonio di Marilyn Manson? Non è mai stato reso noto, ma è probabile che sia di diverse decine di milioni di dollari.


Tutto su Mary Beth Peil, la nonna Evelyn di Dawson’s Creek

Tutto sul cantautore Francesco Baccini: dal flirt con Dolcenera a quello con Maria Teresa Ruta