Su Instagram qualche post mostra timidamente le nuance di punta della collezione make up di Valentino per ingannare attesa e curiosità.

Spesso sembra difficile conciliare il discorso make up e sostenibilità nel mondo dell’alta moda, ma con ricerca, determinazione e impegno costante nulla è impossibile. Valentino con la sua prossima collezione make up realizza la prima collezione beauty make up sostenibile, partendo dalla proposta di una nuova dinamica di acquisto.

Sostenibile ma anche inclusiva, per proseguire la filosofia pienamente abbracciata da Valentino anche nella sua collezione d’abbigliamento, pensata per tutti, senza alcun tipo di etichetta, ma celebrativa di una bellezza che va oltre ogni canone.

Valentino cosmetici: la Human Beauty sotto il segno di Pierpaolo Piccioli

Ad aver rivoluzionato la maison Valentino, attenta ai temi caldi della moda e dell’attualità, affiancandosi ad ambassador che contribuiscono a dare al marchio una rinnovata freschezza, c’è la direzione creativa di Pierpaolo Piccioli. L’idea di una bellezza che celebri pienamente l’umanità, la Human Beauty, giunge anche nella filosofia alla base della collezione make up, inclusiva e sostenibile.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Inclusiva perché sarà ricca di una variegatissima gamma di tonalità per potersi adattare ad ogni incarnato: ci saranno infatti ben 40 tonalità di fondotinta e 50 di rossetto, a cui si aggiungeranno le nuance dei cosmetici per occhi. Da qualche settimana sono apparsi infatti sull’account Valentino Beauty diversi post che mostrano alcune delle nuance che caratterizzeranno la linea.

Altro dettaglio da non sottovalutare è la sostenibilità della linea. Rossetti e palette della collezione saranno ricaricabili: questo vuol dire che ogni volta che un prodotto terminerà, ci basterà semplicemente ricaricarlo con la nuance desiderata, senza necessità di dover riacquistare di nuovo l’intera confezione.

Cosmetici Valentino: dove acquistare la linea make up

La linea make up di Valentino attualmente è stata svelata timidamente su Instragram, non vi sono infatti ancora anteprime che mostrano il packaging e l’estetica della collezione, per la quale c’è grande attesa. Per scoprire e poter quindi acquistare la linea di prodotti bisognerà attendere il 31 Maggio, quando sarà presentata ufficialmente da Selfridges a Londra.

Per l’occasione la maison di lusso non ha scelto ben sedici talenti eclettici che rappresenteranno ciascuno un colore Valentino: “Complessa, la bellezza è risolta dall’amore. La bellezza è democratica. Mi ispiro all’identità di ciascun individuo, a quell’unicità che racchiude diversità e inclusione. La bellezza è una questione di grazia. La grazia non si può definire, si percepisce”, questo il concetto espresso da Pierpaolo Piccioli per sintetizzare la collezione.

Fonte foto di copertina: https://pixabay.com/it/photos/vetro-trucco-cosmetici-donna-viso-3081015/


Prossimo accessorio trendy dell’estate? Scommettiamo sulla “phone strap”, che già fa impazzire i vip

Fashion mood ready to wear: tre stili da copiare per il prossimo autunno/inverno 2021-2022