Make up per capelli biondo california

Il biondo è il colore di capelli più richiesto nei saloni di bellezza, e le bionde sono quelle che si affidano totalmente alle cure e ai consigli dei coiffeur per poter curare al massimo il colore e la lucentezza delle proprie chiome.

chiudi

Caricamento Player...

Quest’anno il biondo più gettonato dalle Vip, adottato anche dalle donne ‘normali’ pare essere il biondo California, molto caldo e d’impatto, ideali per carnagioni scure o abbronzate, per dare il classico ‘effetto surfista’ di cui vanno fiere molte donne californiane.

Il make up più adatto per chi sfoggia chiome biondo californiano impone sopracciglia folte, due o tre toni più scure dei capelli. Se non le abbiamo folte di natura possiamo provvedere a rimpolparle con un mascara per sopracciglia, o a ridisegnarne il contorno con una matita apposita, andando a ‘riempire gli spazi’ dove ce ne sia bisogno. Dopodiché, puntare su colori che non contrastino troppo con la pelle ambrata: quindi via libera alle terre abbronzanti, agli ombretti sui toni dell’oro, dell’ocra e  del rame, ai fard aranciati e a rossetti mat nelle tonalità del mattone o del beige. Il mascara? Nero o marrone, anche volumizzante, se vogliamo, ma mai applicato in maniera eccessiva.

Visto che le sopracciglia si notano molto, esagerare col make up o adottarne uno nei toni del rosa o del viola darebbe un effetto decisamente poco naturale al nostro look: ricordiamo che il biondo californiano richiama molto i look vacanzieri, da spiaggia, ha come motivo dominante l’estate, e quindi la pelle va lasciata ‘libera’ dagli eccessi. Trucco sì, ma senza esagerare. Basta seguire l’esempio di Doutzen Kroes, icona de L’Oreal o della bella attrice Blake Lively, alle quali il biondo California dona particolarmente proprio perché hanno adottato un make up ‘naturale’.