E ora il make-up: Christian Louboutin entra nella cosmesi

Christian Louboutin dopo aver rivoluzionato il concetto di scarpe femminili apre nuovi orizzonti dedicandosi alla produzione di smalti per le unghie.

chiudi

Caricamento Player...

Le scarpe di Christian Louboutin sono sempre state un affare per poche, a causa di prezzi decisamente fuori mercato. Le calzature prodotte dal leggendario marchio della suola rossa valgono sul serio le cifre da capogiro richieste, anche perché la bellezza, la qualità e l’eleganza devono essere necessariamente dei valori aggiunti. Per fortuna Christian Louboutin sta per lanciare finalmente una linea low cost. Nel settore calzaturiero? No, tra i cosmetici.

Il celebre marchio, infatti, ha annunciato ufficialmente l’ingresso nel mondo della cosmesi con il lancio della prima linea cosmetica. Di che tipo? Una linea di smalti per unghie, per la precisione. Prezzo di partenza intorno ai 35 euro. La prima collezione firmata da Christian Louboutin sarà composta da trenta differenti nuances di smalti, suddivise in tre categorie: Pop, Nudes e Noir.

Dove sarà possibile acquistarle? Per il momento, soltanto negli Stati Uniti d’America. I nuovi smalti Christian Louboutin, infatti, saranno disponibili per il periodo iniziale soltanto in alcuni punti vendita Saks e Sephora, oltre ad alcuni negozi monomarca.

E in Italia? Le notizie latitano, ma sembra che presto un punto vendita dedicato sarà aperto all’interno del monomarca di Roma. Facile prevedere l’assalto da parte delle appassionate, anche se bisognerà vedere se Christian Louboutin riuscirà a costruirsi credibilità anche in un settore inedito ed inesplorato come quello della cosmesi.

Per la campagna advertising il noto designer francese ha commissionato la realizzazione di un video al grande e visionario regista David Lynch, dove è possibile scorgere il colore dello smalto e la forma dei flaconcini, ispirata al modello Ballerina Ultima. Per il resto, solo rumours e indiscrezioni poco attendibili. Bisognerà aspettare settembre per conoscere le prime review dagli Stati Uniti oppure, per chi ne ha la possibilità, recarsi direttamente sul posto e acquistare le inedite creazioni cosmetiche della linea Rouge Louboutin.

L’ingresso del grande marchio francese nel mondo della cosmesi arriva due anni dopo l’annuncio della nascita della Christian Louboutin Beautè, in partnership con Batallure Beauty. Il colosso americano si occuperà della distribuzione. Nel frattempo, l’unica notizia certa è che il prezzo sarà alla portata di tutte. Almeno tra gli smalti, possedere un Louboutin non sarà più solo un sogno.