Make-up layering: la tecnica rivoluzionaria per un viso fresco e luminoso

Dite addio al contouring, arriva il layering, la tecnica di make-up per un viso radioso e naturale. Vediamo di cosa si tratta e come farlo.

chiudi

Caricamento Player...

Negli ultimi anni siamo state letteralmente bombardate da video tutorial su come fare il contouring, che è stato proposto come la migliore tecnica di make-up mai esistita per valorizzare il viso.

Sicuramente se si vuole scolpire i lineamenti e correggere difetti il contouring è eccezionale, ma il risultato non è certo naturale. Se preferite un look più fresco e luminoso, abbiamo buone notizie per voi: dagli Stati Uniti è arrivata una nuova tendenza make-up, il layering.

Layering make-up: che cos’è?

Letteralmente, la parola “layering” significa “stratificazione“. Da ciò potete facilmente dedurre che si tratta di una tecnica che prevede l’utilizzo di diversi prodotti applicati a strati, seguendo un ordine ben preciso.

layering make-up

Al contrario di quanto si possa pensare, il risultato è molto più naturale del contouring e per questo il layering è spesso usato durante le sfilate.

Trucco layering: come si fa

Per fare il layering sono necessari diversi prodotti, ovvero:

  • acqua termale o un altro spray viso idratante,
  • correttore in crema o liquido,
  • olio viso,
  • cipria traslucida,
  • fondotinta liquido,
  • primer,
  • illuminante in crema o liquido,
  • blush in crema.

Prima di tutto, bisogna preparare il viso spruzzando dell’acqua termale. Una volta asciugata l’acqua, coprite le imperfezioni con il correttore, diluendolo con qualche goccia di olio viso per renderlo meno pastoso e pesante. Applicate quindi il primer e poi l’illuminante su tutto il viso. Fatto ciò, stendete il blush liquido o in crema sulle guance, scegliendo un colore acceso, come il rosa baby o il pesca. Se volete, potete a questo punto fare un leggero contouring con dei prodotti in crema, per scolpire i lineamenti. Solo alla fine, applicate il fondotinta, tamponandolo con una spugnetta, senza tirar via il make-up sottostante, e fissatelo con la cipria. Il risultato sarà un viso dall’incarnato perfetto e luminoso!