Maglioni in lana grossa: tutti i trend per indossarli questo inverno

5 errori da evitare in palestra

I maglioni in lana grossa sono indispensabili questo inverno. Vediamo quali sono i modelli di tendenza e come indossarli.

La moda dell’inverno 2017-2018 vuole bene alle freddolose: oltre ai maxi piumini e ai cappotti di pelliccia, anche i maglioni in lana grossa, anzi grossissima, sono di tendenza.

Oversize e caldissimi, aperti o chiusi, i maglioni fatti ai ferri con lana spessa sono perfetti per stare calde nelle giornate più fredde e per sostituire il cappotto in quelle miti. Vediamo quali sono i modelli più belli e come indossarli.

Maglioni in lana grossa: le tendenze dell’inverno 2018

maglioni in lana grossa oversize
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/152137293645378339/

I maglioni in lana molto grossa sono necessariamente oversize, riuscire a fare con un filato così spesso un maglione aderente è praticamente impossibile. Non per forza, però, i maglioni oversize devono essere lunghissimi, anzi, molti dei modelli di tendenza per questo inverno sono sì larghi e con spalle scesa, ma crop top.

Oltre ai modelli chiusi, a girocollo o a collo alto, sono molto in voga quest’anno i cardigan in lana grossa, sia corti che lunghi, perfetti per sostituire i cappotti. Per quanto riguarda i colori, i più gettonati sono quelli molto accesi, come il rosso, il giallo e l’azzurro, ma potete anche scegliere quelli basic, come il grigio e il nero, più facili da abbinare. Bellissimi, infine, sono i modelli multicolor, con pon pon, frange e ricami.

Come indossare i maglioni in lana grossa

maglioni in lana grossa
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/438467713708986697/

Per i maglioni in lana grossa vale la regola base per indossare i capi oversize: mai indossarli con altri capi larghi, per evitare di sembrare un fagotto informe. Meglio abbinarli a jeans e pantaloni skinny, t-shirt e camicie aderenti.

Ovviamente, indossare un cappotto o un piumino avvitato su questo tipo di maglioni è impossibile. Le soluzioni quindi sono due: abbinarli a cappotti molto laghi e morbidi (rischiando di infagottarvi troppo), oppure indossarli da soli, al posto del cappotto.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/152137293645378339/

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-12-2017

Federica Maria Ferrara

X